Aquilotti protagonisti!

0
118

Fine settimana impegnativo per i nostri piccoli aquilotti che, nonostante il meteo inclemente e numerose defezioni si presentano agguerriti sul campo di Alassio.

 

Ci presentiamo a ranghi ridotti ed evidentemente sottoleva ma pronti e preparati a vendere cara la pelle sportiva dei cinghialotti di Cairo Montenotte.

 

In avvio di partita patiamo un po’ troppo la tensione ed anche il gioco particolarmente maschio dei nostri avversari, perdendo il primo tempo per 6-2 con una difesa confusa ed un attacco intimidito dalle maniere forti degli avversari.

 

Molto brava coach Cinzia Oliva a calmare e motivare i propri giocatori che tornano in campo vincendo il secondo parziale per 5-4 e perdendo di misura il terzo per 6-4

 

La partita si fa dura per i nostri atleti, limitati nei cambi dalle defezioni e quindi più stanchi e intimiditi  dal gioco degli avversari, ma il riposo dell’intervallo lungo e una nuova determinazione infusa dal coach li porta a vincere il quarto tempino 3-0 ed anche il quinto per 4-2

 

Nell’ultimo tempo Alassio butta sul parquet tutto il cuore, portandosi avanti sei a zero dopo pochi minuti, ma un time-out sapientemente richiesto e gestito da coach Oliva riporta sotto i nostri, 6 a 4 a pochi secondi dalla fine. Ma quando il destino del match sembra segnato un canestro su terzo tempo di un nostro atleta, che subisce anche un brutto fallo, agguanta il fatidico 6 – 6 dell’ultimo tempo, portando così a casa il match. Da evidenziare i primi canestri di Purpi Elia su tiro libero alla sua primissima gara.

 

Il tabellino parla quindi di due tempini vinti, uno pareggiato e due persi, con il punteggio finale di 13 – 11 per i nostri ragazzi.

 

Grillo Chiara – Purpi Elia – Sardi Giada – Baiguini Raffaele – Bogazzi Daniel – Delfino Alessandro – Bazzano Lorenzo  – De Savi Giacomo il roster presente ad Alassio e grandi applausi a tutti loro.

 

Prosegue domenica pomeriggio il grande weekend di basket: se mancano le partite per sopraggiunta emergenza meteo qualche nostro giocatore decide di spostarsi a Milano per andare a vedere, grazie al progetto AJP che lega la nostra Società alla blasonata Olimpia  Milano, l’incontro di Campionato Milano – Sassari.

 

Emozione, divertimento, tanto tifo positivo e tanti tanti canestri: non è mancato lo spettacolo sul parquet del forum di Assago e nemmeno tra i nostri miniatleti presenti; un’iniezione di entusiasmo che li carica ancora di più per l’avvio di questa seconda fase del campionato Aquilotti.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here