CSI JUNIORES: Pronto riscatto per i giovani cairesi.

0
76

La seconda gara di campionato per gli under 18 si risolve in un’ampia vittoria che conferma le buone cose viste nella passata stagione e fa morale dopo la sconfitta per soli 2 punti patita a Savigliano nella scorsa giornata. Per quanto riguarda la cronaca della  partita si può dire che Cairo comincia con le marce alte. Discreta intensità difensiva che procura molte palle recuperate e di conseguenza contropiedi e punti facili. Ottimo inizio di Marrella, che brilla in questo avvio di stagione, e determina subito l’allungo Cairese che chiude il primo quarto sul 19 a 10.

La gara non è ancora risolta ma sicuramente indirizzata. La vera differenza la fa la seconda frazione dove comincia a funzionare ed essere molto efficace il pick-and- roll laterale usato in attacco che porta ripetutamente Guallini, Kokvelaj, e Beltrame a facili appoggi. Le molte palle perse degli avversari sembrano chiudere definitivamente la gara. Il parziale è pesante per i cuneesi 24 a 8 per un totale di 43 a 18 all’intervallo. Coach Visconti, assistito da Coach Brioschi, cerca di mentenere alta la concentrazione, il pericolo infatti è quello di un rilassamento che potrebbe complicare le cose. Ma il quarto riprende con una rubata di Marrella che si invola in contropiede e un gioco da tre di Guallini con canestro realizzato e fallo subito e conseguente tiro libero. La concentrazione non è scesa e nel finale di quarto si vedono anche i primi punti di Bazelli al rientro da un infortunio e non ancora al top della forma. Il parziale di 35 a 7 chiude definitivamente la gara.

Nell’ultima frazione si prova qualcosa di nuovo in vista delle prossime gare. Cairo nette in campo la difesa a zona 3-2, da poco sperimentata in allenamento.  I risultati non sono molto incoraggianti, probabilmente c’è ancora molto da lavorare su questa difesa particolarmente  tattica.  I ragazzi cairesi sono molto legati ai principi della difesa a uomo e non digeriscono troppo la difesa a zona. La gara comunque mai in discussione si chiude sul 92 a 37 per i valligiani. Straordinaria prova di Kokvelaj che mette a referto 17 punti 13 rimbalzi e 11 recuperate. Tripla doppia che dimostra la solidità di questo ragazzo. Ottima prova corale di tutti contro un avversario, a onor del vero modesto, su tutti un brillantissimo Marrella che oltre a segnare mantiene con concretezza le redini della squadra.

Tabellino : Baccino 2, Perfumo, Beltrame 8, Bazelli 7, Guallini 27, Celestini 1, Pisu 4, Kokvelaj 17, Marrella 25.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here