esordienti femm: obbiettivo play-off, raggiunto!

0
4

Pallacanestro Loano vs Basket Cairo 21 – 34

Grandissima gara per le ragazze di coach Vignati che concludono alla grande il week end andando a dominare sul parquet del palazzetto di Loano.

Contro quella che sulla carta era l’avversaria più difficile e temuta, le ragazzine di Cairo disputano una partita tutta grinta e determinazione. Nonostante il notevole svantaggio di centimetri che pagano alle giocatrici di Loano le nostre atlete riescono a compensare il divario con un incredibile intensità di gioco e prendono rapidamente in mano la gara .

La partita inizia con le due squadre contratte e poco incisive al tiro, ma anche con una lotta serrata su ogni pallone. Le rivierasche riescono a dominare nell’area, anche se peccano di imprecisione a canestro. Il quintetto cairese invece difende egregiamente e si butta letteralmente su ogni pallone vagante. Dopo il vantaggio iniziale delle ragazze di casa il Cairo rimonta e con un canestro quasi allo scadere di Yasmin Akhiad chiude il quarto in vantaggio di tre punti.

Nella seconda frazione il gioco rimane praticamente uguale, grande intensità ed un poco di confusione con le Loanesi che sbagliano molto sotto canestro e le nostre messe in difficoltà nelle conclusioni dalla presenza, al limite del regolamento, di un atleta avversaria che stazione in modo quasi stabile al centro dell’area e rende difficili arrivare a canestro.

Dopo il riposo, le ragazze scendono in campo ancora più grintose, il quintetto composto da Perfumo, Carle, Boveri, Scianaro e Coratella inizia lentamente a scavare un distacco che risulterà incolmabile per le avversarie. Perfumo dominatrice su ogni palla, segna prima dal campo e poi due liberi, quindi serve a Boveri la palla per il suo primo canestro con questa squadra. Due punti di Coratella e due di Carle completano il 10–3 che permette alle ragazze di Cairo di chiudere il quarto con il consistente margine di 11 punti. Contro avversarie che in tre tempi ne hanno massi a segno solo 15 è un bottino molto prezioso.

Nell’ultimo quarto il Loano tenta un ultima reazione per rientrare in partita, ma tutte le ragazze schierate in campo dall’allenatore rispondono alla grande: Pregliasco, Akhiad, le due sorelle La Rocca, Marrella, Bulgaru e Brero, si difendono dai tentativi avversari, con Pregliaso ed Akhaiad presenti praticamente su ogni pallone.

Respinta la pressione avversaria le nostre leonesse riescono anche, con un canestro sul finire di gara, di Brero a conquistarsi anche questo mini tempo.

Complessivamente una prova di carattere che sigilla l’impegnativo week end e proietta la nostre piccole atlete verso i play-off.

Ora dopo il torneo che le vedrà protagoniste a Pesaro nel fine settimana del I° Maggio, ancora due sfide, ad Alassio ed in casa con il Loano, per cercare di mantenere l’imbattibilità nella competizione.

 

Queste le atlete scese in campo:

Elisa Perfumo (8), Letizia Malaspina, Amy Pregliasco (6), Sofia Marrella, Yasmin Akhiad (4), Chiara La Rocca, Victoria Carle (4), Boveri Matilde (2), Sara Scianaro (2), Cosmina Bulgaru, Selene Coratella (2), Michela La Rocca, Greta Brero (6)

 

Parziali:  (8 – 5, 8 – 7, 10 – 3, 8 – 6)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here