Esordienti misto: vittoria nella prima di ritorno

0
20

Polisportiva Maremola vs Basket Cairo 36 – 61

Prima gara del girone di ritorno contro la compagine di Pietra, che si presenta con solo 8 ragazzi a causa delle defezioni di diversi atleti per malanni di stagione. La gara si disputa quindi in un tono amichevole e senza la posta in palio dei due punti, essendo a termini di regolamento vinta dal Cairo a tavolino. L’allenatore Claudio Vignati decide comunque di mantenere le restrizioni del regolamento che impongono di schierare giocatori diversi tra i due quarti di uno stesso tempo, mentre il Maremola gioca facendo ruotare in modo libero i propri giocatori.

Nel primo quarto Cairo fa giocare  Akhiad, Carle, Balestra, Liri, Romana ed Arrighini, alternandoli in campo. Gli avversari partono con il loro quintetto più forte e riescono a portarsi in vantaggio. Sfruttando la maggiore velocità e fisicità dei loro tre atleti di punta segnano 18 punti contro 5 del Cairo. Per la nostra squadra va in canestro dapprima Arrighini e poi Victoria Carle con un libero e due canestri. Per il Maremola invece Auricchio risulta inarrestabile per la nostra difesa ed assieme a Franchi e Scasso consentono a Maremola di dominare il quarto.

Nel secondo quarto, per il Cairo scendono sul parquet Perfumo, Pregliasco, La Rocca, Scianaro, Coratella. Sono sempre i tre atleti di punta del Maremola a impensierire la nostra difesa, sia nei recuperi difensivi che nelle ripartenze. Anche il secondo parziale pende a favore del Maremola, che chiude 20 ad 11 portando il distacco complessivo a 20 punti. Da evidwenziare la buona prestazione di Scianaro che riesce a finalizzare in modo egregio i palloni ricevuti mettendo a segno 4 canestri.

Dopo l’intervallo, anche il Cairo mette in campo quello che al momento risulta essere il suo quintetto migliore e la partita assume un aspetto diverso. Forti della regia del duo Carle, Perfumo la squadra riesce a costruire un gioco più fluido, mantenere le giuste spaziature in campo e procurarsi numerose occasioni di tiro. Arrighini diventa finalmente dominatore sotto i tabelloni, dove recupera numerosi rimbalzi che trasforma in punti, saranno 16 consecutivi, che consentono al Cairo di chiudere la frazione 18 ad 11.

Nell’ultimo quarto spazio in campo per i restanti atleti che pur impegnandosi strenuamente e contrastando egregiamente gli avversari, non riescono a superare la solida difesa del Pietra Ligure e chiudono il parziale senza un canestro.

Alla fine il campo sancisce la vittoria per 61 a 36 per il Maremola, ma la partita dimostra che un valido nucleo di giocatori in grado di contrastare gli avversari si sta formando, e che nel contempo per altri serve invece ancora tanto lavoro in palestra, ma che comunque per tutti i progressi si iniziano ad intravvedere.

 

Questi gli atleti scesi in campo:

Elisa Perfumo, Amy Pregliasco (3), Yasmin Akhiad, Chiara La Rocca, Victoria Carle (5), Tommaso Balestra, Sara Scianaro (8), Selene Coratella (2), Kaye Liri, Angelo Romana, Filippo Arrighini (18)

Parziali: (7 – 18, 11 – 20, 18 – 11, 0 – 12)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here