FESTA DI FINE STAGIONE AJP, OSPITI DELL’OLIMPIA MILANO

0
30

Domenica a Milano si é svolta la festa di fine anno per tutte le società affiliate ad AJP per una giornata all’insegna del basket che ha avuto la sua più giusta conclusione con la partita di Serie A1 Olimpia-Pistoia!

Si gioca dalle 10 fino alle 15 un torneo su molti campi allestiti al Mediolanum forum di Assago Milano. Due gruppi scesi in campo gli scoiattoli   (atleti del 2007-08) Asia e Francesco Ramognino Raffaele Baiguini Chiara Grillo Andrea Mendola Marta Coratella Anna Valli e i cinghialotti aquilotti  (2005 -2006) che si sono cimentati in un 4 vs 4 a ripetizione che peró non ha fermato il loro entusiasmo; dopo un istante iniziale di confusione, anche da parte degli istruttori, dovuto ai tanti partecipanti e ai numerosi campi, i nostri atleti sono rimasti sempre più coinvolti nel gioco. Partono molto bene i ragazzi di coach Valle regolando Astra Milano per 12 a 5. Di nuovo scesi in campo, purtroppo perdono 6 a 2 contro Crema, a causa di errori al tiro e distrazioni difensive, ma con una discreta grinta messa in campo. La terza gara sarà proprio contro mini Armani Milano, i nostri, forse intimoriti, perdono 12 a 2, gara comunque giocata alla pari, visto i ben 5 canestri facili sbagliati dai cairesi, ma con l’orgoglio di potersi vantare di aver realizzato l’unico canestro subito dai Meneghini in tutta la giornata!

Ultima partita, contro azzurri di Niguarda, termina 2 a 2 con un nostro rivedibile canestro annullato….

Si conclude una gradevole giornata di divertimento all’italiana, coronata dall’improvvisa comparsa di alcuni giocatori di serie A1 dell’ Olimpia AJ che hanno regalato autografi e tante foto con i bimbi felicissimi.

Ora ci aspetta la bellissima partita di serie A1 Armani vs Pistoia e la festa continua lasciando un ricordo indelebile nella memoria di Coratella Nicola, Giordano Mattia, Perrone Mattia, Bertone Altea, Cosoleto Alessio, Valle Gabriel e Valli Matteo autori di grandi prestazioni ma che, soprattutto, si sono veramente divertiti.

Un grande finale di stagione per i nostri miniatleti, sia per l’aspetto sportivo sia per quello umano. Condividere assieme le prime partite da “squadra” e confrontarsi con altre realtà diverse di altre regioni, senza esitare davanti agli ostacoli, farà parte del loro bagaglio di esperienza per quanto riguarda il basket, ma non solo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here