L’U14 vince, ma con qualche incertezza….

0
4
Perfumo Davide

Contrariamente alla partita del girone di andata l’incontro con l’Alassio si rivela carico di insidie e non facile da gestire;

i ragazzi di Cairo, complice forse l’illusione di una gara semplice, non riescono ad entrare in partita con il giusto

atteggiamento dimostrazione il punteggio dopo nove minuti vede Alassio avanti 8 a 4 e solo due azioni difensive più

incisive regalano la possibilità di pareggiare sulla sirena.

Nel secondo quarto soltanto i giochi a due tra Franz e Pietro consentono di realizzare con una certa frequenza ma

nonostante le rotazioni nel quintetto la fase difensiva vanifica molto del realizzato in attacco per un punteggio

all’intervallo lungo di 22 – 23.

Nel terzo periodo dopo un robusto intervento del Coach la squadra sembra entrare in campo con uno spirito migliore

e anche se le amnesie difensive proseguono il punteggio regala un minimo vantaggio.

Ultimo quarto con andamento a fasi alterne che portano la gara agli ultimi quattro minuti con Cairo in vantaggio di soli

due punti; dopo un time-out che serve a spronare il quintetto che aveva iniziato la gara i ragazzi riescono ad essere

finalmente incisivi in attacco ma soprattutto limitano ad una sola realizzazione gli avversari ottenendo una vittoria

sofferta ma meritata.

Due aspetti da sottolineare sono: da un lato la mancanza di personalità di molti giocatori che si sono fatti intimidire

dalla difesa aggressiva degli avversari e dall’altro il fatto che essendo stato un volenteroso genitore di Alassio ad

arbitrare la gara molto spesso si è trasformata in mischie dove quasi tutto valeva.

Tutto ciò comunque non può essere usato come scusante ma anzi avrebbe dovuto spronare i nostri ragazzi ad

essere più cattivi agonisticamente, dote che sicuramente sarà necessaria nelle prossime gare per poter pensare di

aggiudicarsele.

Pall. Alassio vs Basket Cairo 40-48

 

Questi gli atleti scesi in campo:

Valsetti Pietro (19), Beltrame Juan David, Perfumo Davide, Barbero Andrea, Caviglia Giacomo, Bazelli Gjergji,

Guallini Thomas, Pongibove Mattia, Kokvelaj Franz (27), Marrella Matteo (2).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here