Scoiattoli: primo torneo stagionale a Taggia

0
77

Si è svolto nella mattinata di domenica il torneo per categoria scoiattoli organizzato dall’Olimpia Taggia. In campo si sono sfidati i giovanissimi atleti del Basket Cairo, dell’Olimpia Taggia, del Bordighera, del Ventimiglia e dell’Imperia.

Viste le numerose defezioni per i nostri giallo blu, in rosa anche tre componenti della squadra pulcini (nati nel 2012)

Una mattinata intensa, piena di incontri, dove la principale regola era di far giocare più volte i bambini e, soprattutto, farli divertire. Per questo si è deciso di non segnare in alcun modo il punteggio. Formula riuscitissima.

Si giocano tempi da 4 minuti in cui si sfidano i piccoli atleti in partite di 3c3, giocando a rotazione contro tutte le squadre partecipanti.

Per il Basket Cairo una prova per quella che potrebbe essere il prossimo anno la squadra aquilotti junior.

Tutti i bambini giocano più tempi, sempre ruotando, sempre giocando con compagni ed avversari diversi. Essendo al loro primo torneo, le prime partitelle hanno visto i giallo blu molto emozionati ed intimoriti, anche per via del molto pubblico sugli spalti oltre che della quantità di bambini in campo. Ma più si va avanti, si inizia a vedere un pochino di gioco ed anche molti canestri! Riuscendo quasi tutti almeno a tentare di infilare la palla dentro il canestro, anche per i giovanissimi 2012 (che non si sono lasciati sfuggire l’occasione per cercare di gareggiare contro atleti più grandi).

Alla fine, tutti premiati, senza un vincitore e senza sconfitti. Anzi, la vittoria più bella è stata quella di vedere il sorriso sul viso di tutti i bambini che, mettendosi alla prova, hanno dimostrato che lo sport può e deve essere soprattutto divertimento e voglia di condividere emozioni ed esperienze.

Nota positiva per i cairesi che, tra le loro file, avevano anche tre bimbe: Sara, Sveva e Lucrezia, che hanno giocato con formazioni tutte maschili combattendo su ogni pallone. Ed hanno anche avuto modo di scontrarsi in due tempi contro un’altra formazione tutta femminile.

Grazie all’Olimpia Taggia, a tutti i genitori per l’aiuto e soprattutto per la levataccia. Ma soprattutto grazie ai piccoli atleti che hanno partecipato e con la loro emozione ed i loro sorrisi hanno reso questo evento molto più bello.

Questi gli atleti partecipanti: Es-Saady Sara, Martino Samuele, Mastromei Alessandro, Melano Luca, Di Maggio Jordan, Zunino Gabriele, Marchisio Bogliacino Sveva, Braida Davide, Gagliardo Manuel, Gallo Lucrezia, Graziani Giacomo, Diana Marco, Dolerno Francesco, Larosa Paolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here