Torneo del fungo Ceva

0
40

Inizia nel migliore del modi la stagione della nostra squadra Under 14 .Alla loro prima uscita ottengono 4 vittorie su altrettante partite e si aggiudicano il 7° Trofeo del Fungo.

La due giorni di basket Cebana, con un prologo il giovedì 12 settembre, è stata sicuramente molto positiva e speriamo sia di ottimo auspicio per la sragione che verrà.

I nostri ragazzi si sono aggiudicati le due gare del loro girone di giovedì e sabato rispettivamente contro il Basket Ceva e contro l’Oasi Rivalta con i risultati di 70 a 33 e 74 a 48, riuscendo ad imporre il loro gioco facilmente ed avendo sempre le due gare sotto controllo.

Anche nell’incontro di semifinale contro il Vado, svoltosi la domenica mattina, la partita ha avuto da subito un esito scontato con i nostri altleti gialloblu che sono partiti fortissimi ed hanno subito scavato un divario notevole. Già in vantaggio di 14 punti alla fine del primo quarto, abbiamo poi chiuso il primo tempo sul 46-9 consentendo nel resto della partita di far ruotare tutti gli undici giocatori a disposizione del coach Eugenio e risparmiare energie per la finale del pomeriggio. Alla fine della gara il risultato è poi stato di 81 a 25 per noi.

 

Nel pomeriggio nuovo incontro tra Cairo e Rivalta, ma questa volta con in palio un diverso premio, il trofeo del torneo.

La nuova gara si è rivelata molto più accesa e combattuta, la tensione che rendeva forse il pallone pesante ed un attenta difesa di entrambe le squadre in campo regalavano pochi canestri per i primi 10 minuti di gioco . Il primo quarto si chiudeva infatti sul 14-6 con il Bnostro team che riusciva a prendere solo nel finale un piccolo vantaggio. Anche nel secondo quarto la partita continuava a mantenersi quasi parità con il Rivalta che si produceva in un notevole sforzo per riportarsi sotto ed arrivando a soli tre punti da noi. Nel finale di tempo però i ragazzi Valbormidesi riuscivano nuovamente a far vedere il gioco espresso durante le precedenti partite e con un parziale di 11 a 0 riuscivano a distanziare leggermente gli avversari portando il vantaggio in doppia cifra.

Ancora una volta la tensione e forse la stanchezza non consentivano ai nostri ragazzi di giocare con la necessaria lucidità, consentendo gli avversari di rimanere saldamente in partita per tutto il resto dell’incontro. Solo a ridosso della sirena finale, quando ormai mancavano poco più di tre minuti di gara un nuovo break di 9 punti permetteva di portarsi sul +13 ed archiviare l’incontro con un leggero anticipo rispetto allo scadere del tempo.

Un plauso a tutti i ragazzi scesi in campo che hanno dato tutto per riuscire a portare a casa il trofeo, e complimenti anche al nuovo coach Eugenio Maggiolo.

 

Questi gli atleti:

4 Baccino Alessandro

5 Valsetti Pietro

9 Perfumo Davide

12 Caviglia Giacomo

13 Bazzelli Gjergji

16 Guallini Thomas

18 Gallese Simone

21 Pongibove Mattia

23 Pisu Maurizio

31 Kokvelaj Franz

34 Marrella Matteo

b_13aa77200a b_eba3aafbc8

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here