U13: Secondo posto in classifica ad un passo

0
10

Ultima partita casalinga della regular season per la squadra U13 del Basket Cairo che domenica 1 marzo ha affrontato il Rivarolo già sconfitto nella gara di andata. Per la gara contro i genovesi coach Vignati può schierare praticamente tutti gli effettivi, visto che alcuni malanni si sono risolti in settimana e nonostante la classifica dia i valbormidesi per favoriti nulla può essere sottovalutato, visto che per poter raggiungere il secondo in classifica e sperare ancora nella qualificazione ai play-off servono solo vittorie. Il primo quarto, dopo una fase di studio iniziale, viene subito indirizzato a favore di Cairo che, nonostante l’intensità non elevatissima, con i canestri di Rebasti e Siboldi crea subito un primo break sugli avversari; il resto della differenza lo fa la fase difensiva che con il contributo dei compagni Bottura, Arrighini, Botta e del subentrato Facelli limitano gli avversari ed il periodo termina con il parziale di 17-4. I sei giocatori a disposizione del coach per il secondo quarto scavano il solco definitivo e con un parziale di 28-8 Cavallero, Perfumo, Siri ed in particolare i canestri di Carle, Marenco e Ogici mettono praticamente in cassaforte il risultato già prima dell’intervallo lungo di metà gara. Nel secondo tempo l’andamento della partita non cambia ed il divario nel punteggio continua ad allargarsi con i parziali successivi decisamente a favore del Basket Cairo. Nonostante i ragazzi del Rivarolo non demordano mai sino alla fine, la prestanza fisica dei nostri atleti sotto i tabelloni si fa sentire e molti dei rimbalzi sia in difesa che in attacco sono preda dei cairesi che possono usufruire di numerosi secondi tiri e azioni in contropiede. Sono tornati a vedersi anche un discreto numero di assist; peccato che una bassa percentuale di realizzazione non abbia consentito di rendere il punteggio più elevato, anche se va detto che rientra nella media punti realizzati a partita, una delle più alte del nostro girone. Quasi in contemporanea a Pegli si giocava il big match tra i locali e la capolista Sestri, dalla quale, dopo che il Basket Cairo le ha di fatto assicurato il primo posto del girone battendo proprio Pegli nella partita giocata la scorsa settimana, ci si aspettava uscisse vincente dall’incontro per poter riaccendere la speranza del secondo posto. Nel primo pomeriggio giunge la notizia della vittoria del Sestri in casa del Pegli, che a questo punto diventa irraggiungibile, ma consente al Basket Cairo di portarsi al secondo posto in solitaria, che per la successiva fase ad orologio è molto importante perché permetterà al Cairo di disputare le gare contro le altre pretendenti alla seconda piazza sul parquet di casa. L’ultima giornata del girone di ritorno vedrà Sestri ospitare il Vado-C dalla quale ha subito, ad oggi, l’unica sconfitta in campionato, mentre in settimana il Pegli farà visita al Rivarolo. I nostri ragazzi sabato 7 marzo saranno chiamati a confermare il piazzamento conquistato e per farlo dovranno a loro volta sudarsela in trasferta sul campo del Cogoleto.

Basket Cairo – UISP Rivarolo 85-24

Tabellini: Rebasti (24), Siboldi (8), Bottura (2), Arrighini (10), Perfumo, Cavallero, Ogici (10), Marenco (16), Carle (10), Siri (3), Botta, Facelli (2).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here