U14f: lunga trasferta, facile vittoria!

0
78

Sabato pomeriggio a Casarza Ligure per le nostre U14f in chiave poule Classificazione, ospiti delle pari età dell’A.S.D. Valpetronio Basket.

Cairo si presenta quasi al completo e in una veste insolita, dalle atlete al Coach in panchina e addirittura alla neo Dirigente Accompagnatore Isella Ghidoni, schierano, forse per la prima volta, un’ imponente quota rosa in panchina.

Le avversarie, invece, aprono i cancelli delle mura di casa in 7, giocando in 6 e anche senza allenatore. La gara si prevede fin troppo facile, ma Coach Brioschi straordinariamente in panchina, in sostituzione a Coach Vignati, cerca di mantenere la concentrazione alta, per evitare strane sorprese. Parola chiave del Match, chiudere da subito la gara, per permettere lunghe rotazione e riposo, a chi l’indomani, avrà le finali provinciali Csi a Cuneo.

Le ragazze prendono alla lettere le parole del Coach e chiudono la prima frazione lasciando all’asciutto le padroni di casa per 0 a 25. Nel secondo quarto le rotazioni hanno preso il via, tanti cambi e magari quintetti non consoni fanno sì che Valpetronio trovi in maniera più facile la via del canestro, il secondo parziale è di 14  a 23, 14 a 48 per le valbormidesi.

Gare così agevoli, spesso, fanno pensare che sia di facile gestione da parte del Coach , invece, soprattutto perché si parla di leve molto giovani, bisogna continuare a stimolarle per far sì che continuino ad ottenere risultati con la massima concentrazione, senza però ledere moralmente gli avversari.  Piccoli obbiettivi personali imposti e poi obbiettivi di squadra ai quintetti in campo, permettono di rimanere a tutte in partita e di sentirsi tutte protagoniste. Il lavoro del Basket Cairo non si ferma e si procede così con la gara in pugno, portando a casa un altro referto rosa con il punteggio finale di 31 ad 86.

Coach Brioschi è soddisfatta della gara, non per il punteggio sul tabellone, ma, soprattutto perché, nonostante non sia il coach ufficiale del gruppo, queste ragazze hanno raggiunto tutte il proprio obbiettivo, hanno ascoltato e messo in campo quello chiesto e tutte hanno messo a referto punti, un gruppo che darà soddisfazioni.

Ecco le atlete scese in campo:

Boveri M. 6, Bergero G.12, Kaiku L.2, Bojoaga A.7, La Rocca M.2, Brero G.33, Gulli D.7, Vivalda G.14, Minasso V.3.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here