U14m Coppa Liguria: vittoria e grande gioco di squadra

0
48

Basket Cairo – Genova Sestri 56 – 41

 

Penultima gara di Coppa Liguria in calendario per i nostri atleti, che affrontano in casa gli ignoti avversari di Sestri. Formazione ridotta per i bianco blu di Genova, che arrivano a Cairo con solamente otto atleti.

Gara dai toni alti già dai primi minuti, con gli arbitri che devono fischiare ripetutamente i contatti duri di gioco. In campo in quintetto Bonifacino, Coratella, Servetto, Traversa e Pirotti. Avvio di gara lento e con molti errori da parte di entrambe le squadre che realizzano pochi canestri, ma in compenso ne sbagliano almeno il triplo. Tanti i cambi da parte dei due coach di casa, per permettere a tutti di calcare il parquet di gioco e di far riposare gli atleti stanchi.

Primo quarto che ci vede in vantaggio di cinque lunghezze, con punteggio di 11 a 5.

Secondo quarto che vede l’allungo dei giallo blu, nonostante Bonifacino esca a metà quarto per riposare un po’e al suo posto esordisce Bagnasco in questa categoria.  E a metà gara il punteggio sale fino al più tredici, 30 a 17.

A metà gara, visto che la partita era praticamente nelle nostre mani, coach Trotta chiede ai suoi giocatori di giocare come una squadra e non individualmente, passandosi la palla fino a trovare una buona soluzione di tiro. Soprattutto cercando di mettere in pratica il lavoro svolto in palestra.

E così inizia il terzo quarto con un contropiede che vede Diana lanciare Bonifacino, che penetra e scarica la palla a Coratella in angolo sul lato debole. Ricezione e passaggio immediato per Diana che dal gomito della lunetta realizza. Prima vera azione di gioco da quando il gruppo si è formato. Time out immediato per poter far rivedere loro l’azione appena giocata, enfatizzando il concetto di squadra.

Ultimi due quarti infatti più macchinosi per i padroni di casa che però cercano di passarsi la palla andando a trovare buone soluzioni di tiro. Anche se non sempre si è riusciti nell’intento, c’è stata da parte degli atleti, la voglia di provare ad essere una squadra e a giocare assieme.

A fine gara il punteggio sarà di 56 a 41 per i giallo blu. A dispetto di questo, che poteva anche essere più alto, si è potuto scorgere però quel piccolo miglioramento richiesto e che sicuramente non potrà che portare benefici a tutti.

Tabellini: Bonifacino (cap) 17, Coratella 4, Diana 7, Servetto, Traversa 17, Giordano, Pirotti 11, Butera, Bagnasco, Marenco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here