U16f: ostacolo duro questo Pegli

0
64

Ostacolo troppo duro questo Pegli, ma grande prova di carattere per  le nostre ragazze!

Le nostre girls si presentano ospiti sul parquet di Pegli, con qualche defezione a referto, ma ampiamente sostitute dalle “piccole” 2004, non del tutte pronte ad uno scontro difficile. L’emozione e le tensione che anticipa questa gara sono molto alte, da tutta la settima Coach Vignati prepara allenamenti intensi, giusti per entrare in modalità on-fire! Le due compagini si conoscono quasi a memoria, dai tempi che fu, sono ben 12 gli scontri tra i due gruppi e mai uno a favore delle valligiane, che fosse la volta buona? In tanto per metà gara l’ago della bilancia gira vorticosamente dalla parte del Basket Cairo.

Primo quarto che inizia con l’instancabile quintetto per Coach Vignati, Perfumo capitano, Pregliasco, Akhiad, Carle e Brero Giulia. Proprio il capitano si rende protagonista della prima frazione, lanciando un chiaro messaggio di incitamento alle sue compagne. Per tutto il primo tempo Cairo difende bene,  Carle mette una bomba importantissima da tre, che trascina il resto della squadra e porta il punteggio della prima sirena sul 19 a 21 per le valligiane.

Seconda frazione che vede le prime rotazioni in campo, complice anche il caldo soffocante della palestra e l’aumento dei falli commessi per alcune giocatrici. Macciò entra in campo e silente, lascia la sua impronta sulla gara con due rimbalzi conquistati in entrambe le metà campo e 2 punti realizzati, porta le sue ad aumentare il divario tra i due team. Ma Pegli non molla l’osso, con raddoppi efficaci sulle linee laterali del campo, fanno salire le palle perse per le ospiti e una solida Guidetti a spalle canestro costringe agli straordinari la nostra Brero Giulia, con un parziale di 6 a 0 le genovesi riportano il punteggio quasi in parità, 29 a 32.

Nell’intervallo Coach Vignati tranquillizza le sue, con notizie tecniche cerca di non far abbassare la concentrazione alle ragazze, cosa che spesso succede dopo il riposo di metà gara.

Si ritorna in campo con Pregliasco ferma ai box gravata di falli, pessima notizia per le giallo/blu che dovranno fare a meno della sua grinta. Pegli apre le danze con 4 punti e riporta il naso in avanti, nonostante Cairo reagisca non sarà mai in grado di riagganciare e superare le padroni di casa. Lentamente Pegli fa da padrone nelle proprie mura di casa, con maggiori rotazioni e la panchina molto più lunga, lascia Cairo indietro e che affronterà l’ultimo quarto sotto di 10 punti, 49 a 39.

Ultimo quarto che vede pian piano scemare le forze alle valligiane, una rotazione troppo corta e l’uscita di Carle per aver raggiunto il limite massimo di falli personali, vede Cairo soccombere per 67 a 46.

Fin troppo cattivo il punteggio per le nostre ragazze che per la prima volta tengono testa a Pegli, seconda in classifica, grande prova di coraggio e di sicurezza dei propri mezzi che, fino adesso stentava a vedersi. Ancora una squadra dai due volti, in difficoltà quando la gara sembra facile e leonessa quando invece c’è da lottare. Pronte a tornare in palestra per il prossimo incontro di Sabato pomeriggio tra le mura di casa contro Lavagna.

Ecco le atlete scese in campo:

Akhiad 4, Brero Gi 2, Brero Gr, Carle 18, Gulli, Macciò 6, Perfumo 7, Pregliasco 9, Vivalda, Boveri, La Rocca M, La Rocca C.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here