XI MEMORIAL CORATELLA 8/10/Dicembre 2017

0
189

Tre giorni di puro basket giovanile a Cairo!!!

Per festeggiare il 40ennale della nostra società e per ricordare il nostro ex-presidente Giacomo Coratella fondatore del Basket Cairo, abbiamo deciso di organizzare un torneo importante con la partecipazione di squadre di alto livello. L’idea nata in una delle tante riunioni dello staff dirigenziale, sembrava quasi irrealizzabile, ma ci abbiamo provato e ci siamo riusciti! La categoria alla quale abbiamo dedicato tutto ciò, è stata  quella dei ragazzi U14m, proprio dove il nipote Nicola Coratella gioca.

Il torneo si è disputato su entrambi i campi, con ben 8 gare al giorno il week-end è stato impegnativo. Organizzare le squadre, i pernottamenti, i pranzi e le colazioni è stato quasi da guiness dei primati. L’impegno dei dirigenti Basket Cairo è stato massimo ed è stato ripagato ampiamente dalla riuscita dello stesso.

Le squadre che hanno partecipato sono state:

Basket Cairo, Derthona Basket, My Basket Genova, Pallacanestro Biella, Pallacanestro Vado, PSN Juvenilia Varazze, Rari Nantes Bordighera, Vanoli Cremona.

I team sono stati divisi in due gironi che si sono scontrati una contro l’altra in un girone di sola andata, sabato pomeriggio le prime semifinali per decretare i finalisti.

Alla fine della giornata di sabato, tirando le somme di tutte le gare, si va tutti a cena con il programma delle finali di domenica che vede la lotta per il 7°-8° posto tra Basket Cairo e Juvenilia Varazze, 5°-6° posto Rari Nantes Bordighera contro Derthona Basket, e la lotta per salire sull’ultimo gradino del podio 3°-4° posto Pallacanestro Vado contro Basket Biella, e l’attesissima finale per il 1° e 2° posto tra My Basket Genova e Vanoli Cremona.

Ultima giornata di torneo, gli spalti sui entrambi i campi sono gremiti, ognuno per tifare i propri ragazzi. Le gare si disputano con mezz’ora di differenza per permettere a tutti di poter gustare entrambe le sfide.

Purtroppo i nostri ragazzi del Basket Cairo cedono nell’ultima gara, permettendo così alla Juvenilia Varazze di aggiudicarsi il penultimo gradino de torneo, grande impegno da parte del team guidato da Coach Trotta e Coach Maggiolo che affrontano il torneo a ranghi ridotti ma sempre con la voglia di imparare e dare il massimo. Poco dopo inizia anche la sfida per il 5° 6° posto, Bordighera ha la meglio su Derthona per un solo punto di distacco, bella gara, che tiene il pubblico in suspance per 40 minuti.

Spostandosi sul campo in parquet, finale tra Vado e Biella per il posto sul gradino più basso del podio, Biella sbanca Vado, i liguri a ranghi ridotti soccombono alla superiorità dei piemontesi.

Partitissima finale con My Basket Genova che lotta contro Vanoli Cremona per aggiudicarsi la coppa dei primi classificati del torneo.

Gara che fin dai primi minuti promette tensione e del buon basket, le due formazioni rispecchiano in tutte le forme i prospetti giovanili di squadre abituati ai primi traguardi importanti. A metà gara Genova è in vantaggio di una sola lunghezza. E come in tutte le finali che si rispettino, ecco che arrivano i tempi supplementari, il pubblico è felice di assistere ancora a 5 minuti di basket, anche gli stessi giocatori vogliono vincere e raschiano le ultime energie. My Basket Genova ne esce da vincitore e con il punteggio di 66 a 59, si aggiudica l’XI Memorial Coratella. Ecco la classifica finale:

1°My basket Genova

2° Vanoli Cremona Basket

3° Biella

4° pallacanestro Vado

5° Bordighera

6° Derthona

7 ° Varazze

8° Basket Cairo

Un ringraziamento speciale a tutti i partecipanti, agli arbitri e alla Federazione Pallacanestro,alle squadre, agli allenatori e ai genitori che hanno riempito i campi e le tribune, grazie ai nostri amici Scout e alla Protezione Civile di Cairo, un ringraziamento ancora più speciale alla famiglia Coratella, alla Sig. Romilda Coratella ad Andrea, Luca, Selene, Marta e Nicola. Grazie per l’intervento del nostro Sindaco Paolo Lambertini, all’assessore allo sport Caterina Garra, ad Alberto Costanzo dell’Eclectic Combact School, a Simona Rebella del Baseball Cairo.

Tutto lo staff ed il presidente ringrazia Gianni Perfumo per la dedizione all’organizzazione del torneo.

Nonostante tutto, il week-enda del Basket Cairo non si è fermato, Sabato a Loano le nostre ragazze dell’Under 16f portano a casa l ‘ennesimo referto rosa dopo una partita sofferta per 40 a 45, domenica mattina ad Alba gli U18M si impongono con il netto punteggio di 90 a 65. Nonostante un inizio stentato e alle molte triple messe a segno dai giocatori di casa, il gioco cairese piano piano viene fuori. Canestri da sotto e ottima difesa creano una vittoria netta, a dispetto del fatto che in settimana ci si sia allenati a singhiozzo.  Ottima gara per Bazelli e Kokvelaj e la regia di Marrella. Risultato 65 a 90. Non riesce l’enplein alle ragazze U14f che, domenica pomeriggio sul parquet di casa perdono contro Bordighera.

Il Basket Cairo lavora per i nostri ragazzi, e l’impegno di tutti è davvero massimo per ri-portare il basket a grandi livelli nella nostra Valle!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here