Sconfitta per Under 14…

0
55
Baccino Alessandro

Blue Basket vs Basket Cairo 44-42

Sul campo di Andora si è giocato nuovamente con la squadra del Blue Basket, che, nei pronostici partiva favorita ma

nella realtà si è rivelata una gara che poteva essere vinta.

Per tutto l’incontro, che non ha visto scendere sul terreno di gioco il miglior giocatore avversario, il punteggio è stato

in bilico senza che nessuno riuscisse ad operare il breack decisivo.

Primo quarto che sembra iniziare bene con un vantaggio per Cairo di 6 – 2 ma iniziano gli errori di attenzione

cominciando a perdere malamente palloni in attacco e non difendendo forte; il tempo si chiude con il punteggio di 10

– 11 per la squadra gialloblù.

I ripetuti richiami del Coach ed le rotazioni nel quintetto non riescono a produrre la necessaria scossa ed il secondo

tempo vede all’intervallo Cairo in vantaggio di 4 punti; si deve sottolineare che in fase d’attacco i ragazzi non riescono

a trovare un poco di fluidità nel gioco e quindi si devono aggrappare ai punti segnati da Kokvelaj Valsetti e Marrella

quasi sempre con iniziative personali.

Dopo l’intervallo invece di far tesoro di quanto accaduto in precedenza la squadra si disunisce lentamente con il

risultato di concedere molti punti agli avversari; riesce a restare in gara grazie ai punti messi a segno da Valsetti.

Nell’ultimo quarto pur provando a reagire la formazione di Cairo continua a litigare con il canestro e quindi a poco vale

riuscire a limitare gli avversari a soli sei punti avendo messi a segno solo otto.

Alcune considerazioni sono d’obbligo: dopo la buona prova fornita dalla U15 questo risultato deve far riflettere i

nostri ragazzi sulla necessità di aumentare l’intensità del lavoro in palestra ed insieme ad imparare a lottare in ogni

momento della gara come squadra senza lasciarsi individualmente vincere da rabbia e negatività varia.

Se a Diano Marina l’elevato numero di palle perse può essere stato favorito da un arbitraggio non molto equo sul

campo di Andora l’arbitro non ha influito sullo svolgimento della gara; quindi le oltre venti palle perse e la decina di

infrazioni per “passi” danno una chiara spiegazione sull’esito della partita.

Questi gli atleti scesi in campo:

Baccino Alessandro, Valsetti Pietro (19), Beltrame Juan David, Perfumo Davide, Bazelli Gjergji (4), Giullini

Thomas, Gallese Simone, Pongibove Mattia, Kokvelaj Franz (12), Marrella Matteo (7)

Parziali:

I° 10-11 (10-11)

II° 11-14 (21-25)

III° 17-9 (38-34)

IV° 6-8 (44-42)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here