Aquilotti: vittoria che rende squadra

0
42

Ritorno sul campo con grandi attese per i nostri atleti della categoria aquilotti dopo la deludente prestazione della scorsa settimana.

Coach Pedrini ha chiesto in allenamento più velocità in campo e più grinta ed il match fuori casa contro i pari leva di Varazze guidati da coach Amadori è il giusto banco di prova per verificare quanto imparato nei pomeriggi in palestra.

Partono male i nostri ragazzi, contratti, lenti a tratti addirittura svogliati contro un quartetto varazzino molto tecnico e estremamente veloce, rimediando un parziale di 8-0 che sembra indirizzare la partita su binari già visti, con i nostri ragazzi incapaci di sostenere la velocità e la grinta degli avversari.

Decisiva a fine primo tempino una strigliata di coach Pedrini che definire “energica” è ancora limitativo e che manda in campo i ragazzi con una ritrovata convinzione nei loro mezzi.

Portato a casa il secondo tempino con il minimo scarto (4-2) la partita cambia la propria inerzia e i nostri atleti, sempre spronati al massimo dal coach, dilagano nei tempini successivi: 10-0, 7-4, 10-0, 8-1 per un risultato finale di 5 tempini a 1 (punteggio FIP Varazze 8 Basket Cairo 16)

Grande felicità sotto gli spalti (e anche sopra da parte di tutti i genitori presenti) e negli spogliatoi per una squadra che finalmente sembra aver trovato grinta e capacità di giocare.

A  referto segnaliamo  il debutto assoluto in campo di Simone Reale con il numero 32 e i 14 punti messi a segno da Raffaele Baiguini.

I giocatori a referto:

Aprea Riccardo

Baiguini Raffaele

Bazzano Lorenzo

Coratella Marta

Delfino Alessandro

Grillo Chiara

Petianu Denis

Chiarlone Marco

Pregliasco Iris

Pera Davide

Reale Simone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here