Basket Cairo vs Ardita Juventus

0
49

Basket Cairo vs Ardita Juventus A 33 – 52

Se per la partita di andata si era potuto parlare di una gara a chi sbagliava di più nel ritorno disputato sul campo di Vesima si deve raccontare una storia diversa.

Buona partenza della squadra cairese che inizia a giocare con calma cercando di superare la difesa tattica degli avversari; l’attacco alla “zona” è sempre faticoso ma la tenuta difensiva è sufficiente a mantenere in partita il Cairo che all’intervallo è staccato di soli cinque punti.

Nel secondo quarto con Franz Kokvelaj che litiga con il canestro, sono i compagni a mettere punti a referto, con 4 punti di Ballocco e due punti di Bardella e Marrella anche se il distacco sale in maniera costante per arrivare al meno dieci dell’intervallo.

Dopo l’intervallo la squadra riesce ad essere più presente in campo e a controbattere gli avversari siglando anche una tripla con Bazelli; la relativa solidità difensiva sembra promettere una possibilità reale di disputarsi la gara sino alla fine dell’ultimo quarto. Con i canestri di Ravazza Ballocco e Kokvelaj il punteggio si ferma a meno undici.

Nel momento decisivo della partita ovvero l’ultimo quarto la squadra smarrisce improvvisamente la capacità di usare la pazienza in attacco; una serie di giocate singole non producono risultati se non quello di offrire numerosi contropiedi agli avversari. Solo sei punti contro i quattordici degli avversari costruiscono il distacco finale di diciannove punti che se tecnicamente può essere considerato eccessivo viene giustificato dalla poca determinazione messa in campo.

Ora il campionato proporrà le quattro giornate della fase a orologio che, pur essendo sulla carta fuori della nostra portata, dovranno vedere in campo una formazione che vorrà dimostrare a se stessa, oltre che agli avversari, di essere in grado di fornire prove dignitose.

 

Questi gli atleti scesi in campo:

Baccino Alessandro, Dionizio Kaiky, Brusco Lorenzo, Bardella Kevin (4), Beltrame Juan David, Perfumo Davide, Bazelli Gjerji (3), Balocco Federico (10), Ravazza Paolo (4), Kokvelaj Franz (8), Marrella Matteo (4), Iardella Giacomo.

 

Parziali:       06 – 11 (06 – 11)

16 – 26 (10 – 15)

27 – 38 (11 – 12)

33 – 52 (06 – 14)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here