CSI JUNIORES: IMBATTUTTI!

0
29

Pgs Alba Vs Basket Cairo 31 – 47

Impegnata nella quarta gara del suo campionato, la squadra juniores del basket Cairo, affronta la trasferta di Alba con aspettative e entusiasmo. In un campionato che non si è mai affrontato, è difficile capire a priori qual’è  il reale valore delle squadre che si vanno ad affrontare. Questo costringe lo staff e i giocatori a concentrarsi sulla propria prestazione più che sull’avversario da affrontare.

La gara comincia, come è prevedibile in una domenica mattina, con ritmi molto lenti e scarsissime percentuali. I ragazzi cairesi appaiono però molto concentrati e precisi nelle esecuzioni, anche se poi manca la precisione al momento delle conclusioni. Un attenta difesa però costringe gli avversari ad una prestazione anche peggiore della loro. Il primo quarto si chiude con il punteggio di 6 a 8 e con gli attacchi di entrambe le squadre davvero in difficoltà.

Secondo quarto, iniziano le rotazioni sulle panchine e Cairo dimostra di rimanere molto concentrata in difesa costringendo gli avversari a diverse palle perse. Questo ottimo atteggiamento difensivo fa migliorare anche le scelte in attacco portando finalmente il Cairo a giocate un buon basket che porta punti sul tabellone. Il parziale del quarto è di 11 a 6, non straordinario certo, ma viste le percentuali fino a questo momento della gara è grasso che cola. Il punteggio si fissa sul 12 a 19 per gli ospiti.

Dopo l’intervallo lungo le squadre sembrano rientrare più concentrate e si vedono più realizzazioni. Gli albesi si fanno sotto arrivando con alcuni canestri in penetrazione fino al meno tre. Il coach Visconti chiama timeout e richiama la squadra ad una maggiore attenzione difensiva, e i risultati si vedono subito sul campo.  Cairo costringe ancora gli avversari a palle perse in continuazione e il divario tra le due compagini comincia ad allargarsi e sembrare incolmabile arrivando anche sul più 20. Solo nel finale di tempo la zona messa in campo dalla squadra di casa mette qualche sassolino negli ingranaggi cairesi. Il quarto comunque si chiude sul 20 a 34.

Nell’ultimo tempo Cairo si trova ad affrontare una zona molto statica e poco aggessiva che gli avversari mettono in campo per cercare strenuamente di difendere il proprio canestro. La scarsa preparazione in allenamento di questo aspetto si vede in campo. Cairo ha difficoltà a realizzare, ma continua con tenacia ed ordine ad attaccare e questo alla fine da risultati. Canestri da fuori di Pisu, e Kokvelaj e Guallini che continuano a lottare sotto le plance assicurano il mantenimento del vantaggio. Il tutto dovuto sopratutto alla costante e attenta difesa che blocca in continuazione gli attacchi avversari. La gara si conclude sul 31 a 47 con una vittoria tranquilla.

Un grande plauso va fatto ai ragazzi cairesi che hanno messo in  campo una difesa davvero efficace,  che ha costretto a moltissime palle perse degli avversari, e anche se l’attacco non ha brillato con soli 47 punti segnati, alla fine la difesa ha vinto la partita, come succede sempre nella pallacanestro.

Tabellino: Baccino, Dionizio 1, Beltrame, Perfumo 3, Bazelli 11, Guallini 13, Pongibove, Pisu 2, Kokvelaj 10, Marrella 7.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here