CSI Juniores : VITTORIA DI CARATTERE

0
38

Basket Mondovì – Basket Cairo 68 – 71

Nella serata di Lunedì si è svolto a Mondovì l’incontro di ritorno tra le squadre degli Juniores del Basket Mondovì e del Basket Cairo. La formazione di casa era stata pesantemente battuta in Valbormida (70-15) e ha molta voglia di rifarsi, e si presenta in campo con una formazione quasi totalmente rinnovata, ben  5 su 10 atleti non erano presenti all’andata. Sarà una gara completamente diversa dalla precedente. Le formazioni cominciano subito con buon brio, ma è il Cairo ad andare subito a canestro eseguendo con precisione ed efficacia gli schemi provati in allenamento, il primo parziale è di 9 a 2 per Cairo, ma viene presto ricucito dai piemontesi. Dopo alcune difese poco efficaci il Mondovì rientra sul 9 pari. A questo punto la gara resta in equilibrio per diverso tempo fin oltre la metà del secondo quarto, nessuna delle due squadre riesce da imporre il proprio gioco, e si continua con attacchi che da entrambe le parti sovrastano le difese. Con 4 minuti alla fine del quarto si scatena però Guallini che, finalmente, usa la propria forza per entrare nella difesa del Mondovì subendo falli e realizzando a ripetizione. Metterà a referto 10 punti di seguito generando il primo vero break. Le squadre vanno al riposo lungo sul 29 a 37 per Cairo, con un pregevole canestro sulla sirena del capitano Perfumo. Il terzo quarto è una fotocopia del primo, con tantissimo equilibrio in campo che consente al Cairo di mantenere il vantaggio accumulato chiudendo il quarto addirittura con un parziale positivo (18-20), che porta la differenza tra le due squadre a 10 punti sul 47 a 57. L’ultima frazione diventa cruciale per il Cairo in quanto gli avversari non alzano bandiera bianca, ma continuano a combattere furiosamente. Per i primi tre minuti continua l’equilibrio del terzo quarto con il divario che resta lo stesso, ma poi improvvisamente il Basket Cairo perde il bandolo della matassa e forza alcuni tiri da fuori, presi oltretutto fuori contesto, e perde alcuni palloni banali, consentendo ai padroni di casa di rientrare. L’entusiasmo è tutto del Mondovì che segna senza sbagliare anche canestri improbabili, complice una bella dose di fortuna che porta il  Basket Cairo anche in svantaggio di 2 punti sul 64 – 62 a 3 minuti dalla fine. Per fortuna i Cairesi non si scompongono e mantengono il sangue freddo nel finale, recuperano lo svantaggio e sfruttano la migliore tecnica vicino al canestro, andando a pareggiare il conto sul 68 pari. Kokvelaj subisce l’ennesimo fallo a una manciata di secondi al termine e realizza con freddezza i due liberi, nell’azione successiva Mondovì non realizza e Kokvelaj subisce di nuovo fallo. I secondi alla fine sono solo 4 e dalla linea del tiro libero si fa 1 su 2. Ultimo brivido per un tiro sulla sirena che però non si avvicina nemmeno al bersaglio. Il risultato si blocca sul 68 a 71 per Cairo, che strappa una vittoria comunque meritata anche se sofferta più del dovuto. Ottimo ultimo quarto da parte di Kokvelaj che realizza 10 punto sui 14 della squadra dimostrando una grande dose di attributi.

La prestazione della squadra è anche forse da mettersi in relazione alla gara di andata che era stata dominata dal primo all’ultimo minuto senza discussioni, per questo la sorpresa di dover lottare su ogni palla non riesce a far salire l’intensità del proprio gioco e subisce inaspettatamente l’avversario. E’ comunque positivo che si sia riuscito a strappare la vittoria finale, che è meritata nel complesso, anche se molti particolari, dal tagliafuori difensivo, al tiro da fuori, sono assolutamente da migliorare. Prossima gara domenica 5 Marzo alle 19:00 a Cairo Contro il fanalino di coda Fossano.

Parziali: 15-15; 14-22; 18-20; 21-14;

Tabellino: Dionizio 2, Perfumo 4, Beltrame, Bazelli 8, Guallini 29, Gallese 2, Pisu 2, Kokvelaj 21, Marrella 3.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here