CSI OPEN: NUOVO ANNO NUOVA VITTORIA

0
59

CSI OPEN Basket Cairo – GS Monviso Bra 83 a 45

Inizia il nuovo anno e l’avventura cestistica del Basket Cairo Senior continua con l’ultima giornata del girone di andata che porta a Cairo la squadra di Bra con più esperienza del campionato e al momento con zero vittorie all’attivo. Molti dei giocatori piemontesi potrebbero essere i padri di quasi tutti i cairesi e anche se l’esperienza messa in campo non ha paragoni a favore degli avversari, si sa lo sport è fatto di prestazione fisica innanzitutto, e alla fine della gara, è proprio la prestanza dei cairesi a fare la differenza, anche se non senza qualche sorpresa.

Ma andiamo con ordine, la partita inizia con una gagliarda difesa dei padroni di casa che mette subito in difficoltà i piemontesi che arrancano e stentano ad entrare in partita. Il primo parziale è un 7 a 2 condito da una tripla di Giacchello e tre assist di Guallini (insospettabilmente). Altra difesa e palle recuperate portano Cairo a chiudere il quarto sul 16 a 11, indirizzando già l’andamento della gara. Ed ecco la sorpresa, secondo quarto con qualche difficoltà dei cairesi in attacco che non riescono ad avvicinarsi al ferro e quando lo fanno sbagliano inopinatamente canestri facili, mentre gli avversari giocano con tranquillità e mettono a segno anche qualche tripla recuperando lo svantaggio. Le difficoltà in attacco diventano montagne insormontabili e il parziale si fa pesante, un 0 a 12 per i piemontesi porta il punteggio sul 21 a 23, per 9 minuti Cairo non riesce a bucare la retina avversaria e produce anche una discreta quantità di palle perse, solo nel finale di quarto “l’arma speciale” Diana riesce a sbloccare i cairesi che però segnano solo 4 punti, oramai il tempo è finito, con un parziale della frazione di 4 a 14, che manda al riposo le due squadre sul 25 pari. Dopo il discorso motivazionale di coach Pedrini all’intervallo, i ragazzi Cairesi entrano in campo con un cipiglio diverso, con molta più aggressività e finalmente producendo canestri facili a ripetizione, il parziale della terza frazione recita 33 a 13 e mette, per davvero questa volta, in ghiaccio la gara. L’ultimo quarto è pura accademia per migliorare le statistiche personali e si chiude con un 25 a 7 dovuto anche alla stanchezza degli avversari, fermi sulle gambe nelle ultime battute della gara.

In generale una buona prestazione della squadra anche se non si capisce il black-out del secondo quarto. L’avversario era modesto e per fortuna non ci sono stati problemi a recuperare e portare a casa una vittoria alla fine facile, ma non è la prima volta che il Basket Cairo subisce parziali sconfortanti, forse un migliore equilibrio nei quintetti in campo anche nelle fasi meno importanti delle gare sarebbe una scelta più oculata.

Parziali: 16-11; 4-14; 33-13; 25-7;

Tabellino; Pera 10, Giacchello 17, Perfumo, Bazelli 7, Guallini 16, Gallese 2, Pisu 4, Zullo13, Marrella 12, Diana 2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here