Csi Open Play off: cairo termina la stagione

0
86

Pronti tra le mura di casa per la seconda gara di Play-off, contro Cayman Cavallermaggiore, i ragazzi di Coach Brioschi tenteranno di proseguire la serie fino a gara 3.  In palio c’è la possibilità, per la prossima stagione, di disputare la regular season nel girone gold.

Il coach di casa ha a disposizione tutti i suoi ragazzi ed il giovanissimo Pisu, che dopo il forcing con la sua categoria, non rinuncia ad una convocazione con i più grandi.

La gara inizia in maniera esplosiva per i padroni di casa, che schierano Pera G, Giacchello, Bardella, Ravazza e Zullo, carichi ed in buona percentuale chiudono il primo quarto, addirittura sopra 11 punti, 23 a 12. Peccato che la gara duri ancora 30 minuti, al ritorno in campo, la percentuale cala sensibilmente, troppi regali offensivi, troppa fretta e troppa voglia di fare bene, permettono agli avversari di macinare sempre più punti ed avvicinarsi pericolosamente, fino al sorpasso di metà gara che ferma il tabellone per il riposo lungo sul 29 a 33.

Coach Brioschi deve lottare su rotazioni difficili e la gestione di una gara dura fisicamente, tanti contatti spesso fanno perdere il controllo ai cairesi che, nonostante lavorino bene in difesa, hanno fretta di liberarsi del pallone, cadendo in numerose palle perse. I parziali parlano chiaro solo 6 punti segnati nel terzo quarto contro i 13 avversari, con il tabellone che segna  35 a 46. Nell’ultimo periodo i padroni di casa abbozzano a timide ripartenze, quello più importante il possibile  -2 a meno di tre minuti dalla fine con una tripla sbagliata di Capitan Giacchello, cairo si demoralizza e neanche il fallo sistematico permette ai giallo/blu di impensierire i Cayman che chiudono la gara sul 50 a 60.

Ancora una volta i padroni di casa, faticano a rimanere in pista per tutti i 40 minuti del match, ancora non troppo “esperti” a disputare gare così fisiche e costantemente sotto pressione. Una stagione, comunque, bella e fruttuosa, nonostante qualche infortunio, ed una rosa che nel finale di stagione si è ridotta drasticamente, ma che esalta la verace passione dei “vecchi” che non hanno mai mollato e che hanno spronato i giovani a fare bene. Si continua a lavorare in palestra con gli allenamenti!

Ecco gli atleti scesi in campo:

Pera G. 9, Giacchello 10, Bardella 5, Pera M. 4, Patetta 2, Ravazza 11, Pisu 2, Zullo 7, Diana

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here