csi Open : RITORNO ALLA VITTORIA NONOSTANTE LE ASSENZE

0
40

CSI OPEN Basket Cairo – Lemon8  62 a 42

Ritorna inopinatamente alla vittoria la compagine senior del Basket Cairo, dopo la brutta sconfitta patita a Cuneo, in una gara a larghi tratti insufficiente, soprattutto in fase difensiva. Tra le fila Cairesi ci sono molte assenze, dovute alle gite scolastiche, e la squadra si presenta in soli 7 elementi, con Zullo recuperato all’ultimo momento da una brutta influenza. Cairo ritrova compattezza in difesa, e dimostra subito all’avversario di turno, che non sarà facile realizzare canestri. In attacco, invece stenta a trovare un gioco organizzato, e si perdono molti palloni cercando di forzare i contropiedi. Il parziale del primo quarto è di 12 pari, ma il ritmo del gioco è tenuto molto alto dalla squadra di casa, che alla lunga non può che portare un vantaggio. Nel secondo quarto c’è il primo parziale, aperto da Pera, e concluso con una tripla di Giacchello, la difesa continua a farsi sentire, e gli avversari patiscono un po’ la fisicità. Al riposo si va sul 30 a 20 con un parziale di 18 a 8 nel secondo quarto. Alla ripresa del gioco, Cairo adotta una tattica che sembra aver funzionato sul finale del secondo. Difesa faccia a faccia per tutto il campo sul Play avversario, che sembra l’unico, grazie alla sua velocità, a riuscire a creare situazioni di vantaggio per gli ospiti. Togliere dal gioco lui darebbe una grande efficacia alla difesa Cairese. Per questo scopo si alternano in difesa Pera che da l’esempio, e i giovani Pisu e Marenco. Il gioco dei Piemontesi ne risente pesantemente, e le percentuali e le scelte di tiro assennate diminuiscono ulteriormente, mettendo tra le due squadre una ventina di punti. Da segnalare il terzo quarto di Guallini che, sostenuto dal pubblico, realizza 8 punti consecutivi da dentro l’area dimostrando il suo strapotere fisico a questi livelli di gioco. Il parziale è di 17 a 8 e uccide definitivamente la gara. Ultimo quarto senza grossi patemi, che scorre via tranquillo visto che i tentativi di rimonta dei piemontesi, spesso si infrangono sul ferro Cairese. Il risultato finale non ammette dubbi  62 a 42.

Buona gara dei giocatori Cairesi che nonostante il numero risicato riescono a esprimere un gioco di ottimo livello, soprattutto in fase difensiva. Un Zullo non ancora in forma, non inficia il ritmo, e Cairo trova punti anche da un ritrovato Pisu, che oltre al sacrificio difensivo, abbandona la timidezza e realizza con continuità.

Parziali: 12-12; 18-8; 17-8; 15-14.

Tabellino: Pera 7, Giacchello 10, Guallini 25, Pisu 10, Zullo 4, Marenco 2, Diana 4.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here