Pesante sconfitta per gli Under 17

0
33

Campionato Under 17.  Sabato 25 ottobre 2014

Ardita Juventus B vs Basket Cairo 90 – 18

Gara molto difficile per i ragazzi di coatch Maggiolo, che si trovano ad afforntare una delle compagini più forti del girone. Squadra attrezzata ed esperta, con un gruppo che si torva ad affrontare per la seconda volta il campionato under 17, e con una fisicità sicuramente molto superiore a quella dei ragazzi di cairo.

La squadra gialloblu, ci mette però molto del suo per rendere la partita semplice agli avversari, gia superiori, dimenticandosi di essere in capo per oltre tre quarti delle’incontro.

Per ben tre minitempi la squadra di Cairo riesce a raggiungere per una sola volta il canestro, e solo per cinque sei minuti del secondo quarto, a gara oramai chiusa riesce a giocare a viso aperto contro gli avversari riuscendo a trovare buone soluzioni in attacco.

Con la gara preticamente chiusa già alla fine del primo quarto con un passivo di 17 punti, e come detto un solo canestro realizzato, l’allenatore ha potuto eseguire da subito ampie rotazioni provando  tutti i dodici atleti delle squadra.

Purtoppo, a parte una piccola frazione del secondo quarto in cui le due squadre si sono fronteggiate quasi alla pari (con un parziale di 10 a 10) per il resto dell’incontro i nostri ragazzi non sono in grado di ribattere agli avversari commettendo numerise ingeniutà e non riuscendo a reggere al ritmo avversario, sia in difesa che in attacco.

Per quanto si trattasse oggettivamente di una gara proibitiva, con un avversario non alla portata attuale della squadra, dispiace vedere come sia mancata la tenuta complessiva di tutti gli atleti che troppo presto hanno rinunciato a giocare. Speriamo che come sempre tutto questo serva pre stimolo e voglia di miglirarsi, sia nel lavoro in palestra che nelle prossime uscite in campo.

 

Questi gli atleti scesi in campo:

Baccino Alessandro, Brusco Lorenzo (2), Bardella Kevin, Beltrame David, Perfumo Davide, Diana Andrea, Gallese Simone (4), Ravazza Paolo (6), Dionizio Kaiky, Kokvelaj Franz (2), Marrella Matteo (4), Iardella Giacomo.

 

Parziali:

(2 – 17; 12 – 30; 2 – 23; 2 – 20

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here