RIPRENDE LA MARCIA DEGLI U14 CON UNA VITTORIA SCHIACCIANTE

0
31

Sabato pomerigio sul parquet di casa arriva la Fotitudo Savona, che il Cairo Basket affronta dopo la cocente sconfitta patita la settimana scorsa a Ceriale. I ragazzi dell’U14 hanno voglia di riscatto ma a dire il vero la Fortitudo, almeno per quanto visto nel girone di andata, non può rappresentare un ostacolo in grado di creare grosse difficoltà. Francamente non c’è molto da raccontare di una gara che ha visto i nostri atleti mettere in congelatore il risultato già dopo pochi minuti e che con un parziale a fine primo quarto di +27 ha concesso a tutti di macinare minuti in campo ed ha quanto meno contribuito al morale della squadra ripartendo con un risultato positivo, che visto l’evolversi del campionato, a parte forse per la prima posizione, lascia ancora aperte le speranze di arrivare ai play-off ad almeno altre quattro squadre. La partita scivola via come da copione senza troppe difficoltà, se non quelle che ogni tanto i valbormidesi si creano loro stessi, ma che i savonesi non riescono a sfruttare; quindi diciamo che per alcuni è stato un buon test per provare senza affanno a mettere in pratica quanto appreso durante gli allenamenti. Dopo l’intervallo lungo di metà gara il terzo quarto inizia con un margine ampiamente di sicurezza ed un impietoso 21-0 con il quale si conclude il periodo sancisce definitivamente il game over degli avversari che non avendo oltretutto la possibilità di ruotare i giocatori in campo non riesce a tenere il ritmo dei padroni di casa e spesso il minuto di sospensione è necessario a recuperare energie più che per dare disposizioni tecniche. Visto l’andamento della partita, senza nulla togliere agli altri componenti della squadra, vorremmo quanto meno citare l’esordio assoluto in una gara ufficiale di Rapetti che, nonostante abbia iniziato a giocare da pochi mesi ha realizzato il suo primo canestro alla prima occasione. Molto più impegnativo sarà la trasferta della prossima settimana in casa dell’Olimpia Taggia, formazione molto ostica battuta nella gara di andata, ma capace di prestazioni inaspettate delle quali hanno fatto le spese formazioni sulla carta ben quotate.

 

Basket Cairo– Fortitudo Savona  78–16(29-2/11-10/21-0/17-4)

Tabellini: Bottura6, Arrighini4, Rebasti17, Siboldi4, Zitta8, Perfumo12, Ogici20, Marenco3, Facelli, Cavallero2, Rapetti 2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here