U 15 F, ad un soffio dalla prima vittoria in casa….

0
20

CAMPIONATO UNDER 15 FEMMINILE

BASKET CAIRO – ALASSIO  33-35

Venerdì 21 novembre alle ore 19.00, sul nostro parquet di casa, sono scese in campo le nostre ragazze contro la compagine dell’Alassio. Avversarie alla nostra portata, conosciute nei campionati precedenti, ma senza mai riuscire a sconfiggerle.

La voglia di giocare è tanta, vista la giornata precedente annullata causa maltempo. La gara comincia con le nostre ragazze all’arrembaggio che aggredisco in difesa  e rubano diversi palloni che si trasformano in contropiedi che però non sempre vanno a segno. L’attacco comunque macina gioco e la gara si mette sui binari giusti. Il Cairo chiude il primo quarto in vantaggi di 7 punti sul 15-8.

Purtroppo per la squadra di casa il secondo tempo non è la copia del primo. Inspiegabilmente le atlete cairesi non riescono più ad avvicinarsi al canestro avversario con fluidità e le volte che lo fanno spesso sbagliano appoggi facili. Le avversarie prendono le misure della difesa cairese che continua ad essere asfissiante, ma anche a causa di alcuni fortunosi tiri da fuori, le Alassine segnano ben 14 punti lasciano a secco il Cairo. Sì, un 14 a 0 che peserà come un macigno nell’economia della gara. Blackout inspiegabile, in quanto in campo non si è vista tutta questa differenza nell’atteggiamento di gioco tra le due squadre, ma tant’è…. Si va al riposo sotto di 7 punti, ma con la sensazione che la gara non sia per niente finita.

Nella ripresa del gioco si vede la strigliata presa negli spogliatoi dal coach Trotta e Brioschi, infatti le ragazze cominciano subito a segnare e rifarsi sotto alle avversarie. In difesa il Cairo continua ad essere asfissiante e non permette alla squadra ospite di avvicinarsi al canestro con facilità. Le palle recuperate sono molte, con le stoppate di Brusco e la difesa ferrea di Brero Giorgia, ma, come nel primo tempo, non sempre vengono trasformate in contropiedi utili alla causa. Nonostante questo il terzo quarto viene vinto (13-9) e lo svantaggio più che dimezzato.

Nell’ultima frazione si comincia a sentire la stanchezza e cominciano i primi problemi di falli, la partita si fa obbiettivamente brutta da entrambi i lati, molti errori al tiro che rallentato enormemente il recupero della squadra di casa. L’unica cosa che tiene è la difesa cairese che però perde rispettivamente per falli Irgher Brusco e Horma. Il finale è trilling il Cairo è sotto di 3 a 30 secondi dalla fine e Boveri va in lunetta ma realizza solo un libero. Nell’azione successiva l’Alassio perde una palla sanguinosa dando al Cairo la possibilità di pareggiare, ma il tiro delle cairesi si infrange sul ferro e la gara si conclude sul 33-35 per le Alassine.

Nonostante la sconfitta che brucia, c’è da dire che le ragazze cairesi hanno messo in campo una grande difesa di squadra che ha limitato parecchio le avversarie. C’è forse da scontare un po’ di abitudine a giocare partite di livello punto a punto, rendendosi conto che anche il primo tiro della gara può essere importante alla fine. Sicuramente l’esperienza di queste gare aiuterà le ragazze a capire dove migliorare e come crescere nel gioco del basket!

Ecco le atlete scese in campo:

Cosoleto, Fiumene, Botta, Horma 2, Boveri 1, Brero Giorgia 6, Brusco 4, Irgher 14, Germano Marta 2, Giulia 2, Germano Sara 2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here