U13 – Avanti con il minimo sforzo

0
44

Basket Cairo-Cogoleto 78-30

Prosegue il cammino della squadra U13 che giovedì 22, per l’ultima giornata del girone di andata, ha affrontato sul parquet di casa il Cogoleto. Dopo i larghi successi contro Fortitudo e Rivarolo ed il positivo test mach con la nostra U15 femminile si attendevano conferme dalla squadra, in vista del girone di ritorno che alla luce degli ultimi risultati si prospetta molto combattuto. I nostri ragazzi impiegano poco più di un tempo per archiviare la pratica Cogoleto, infatti alla fine del primo quarto siamo già sul +10 per i Valbormidesi, che però non riescono ad esprimere un gioco fluido e rapido come sanno fare, o quanto meno lo fanno solo a sprazzi, alternando giocate di pregio con errori che non fanno davvero contento coach Vignati. Forse il turno infrasettimanale o l’essersi accorti troppo presto che l’avversario non creava grosse difficoltà ha abbassato notevolmente il livello di concentrazione dei nostri atleti, ed alcune scelte in attacco non sono risultate così efficaci come sperato, così come in difesa si è visto un certo calo di intensità agonistica; ciò nonostante con un parziale di 28-4 si va all’inversione di campo di metà gara sul +34. Nel terzo quarto i nostri ragazzi imprimono al punteggio un ulteriore allungo con il parziale di 25-8 che consente di far scendere in campo nell’ultimo quarto un quintetto composto principalmente da atleti appartenenti alla categoria Esordienti, anche in vista di successivi impegni. In realtà il girone di andata del campionato U13 si concluderà giovedì 29 quando a far visita al Basket Cairo arriverà la compagine del Vado-B per il recupero della gara rinviata a causa delle avverse condizioni meteo, Vado-B che verrà incontrato poi nuovamente a pochi giorni di distanza, la domenica successiva, già per la gara di ritorno.

Tabellini: Perfumo(2), Siboldi, La Rocca, Carle(8), Scianaro(4), Rebasti(11), Ogici(6), Bottura(10), Marenco(17), Cavallero, Brero(16), Arrighini(4).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here