U13m: 3 su 3!

0
39

A.S.D. Riviera dei Fiori – A.S.D. Basket Cairo 31 – 61

 

Si gioca mercoledì sera ad Imperia la terza partita di campionato che vede la nostra compagine giallo blu affrontare i rivieraschi imperiesi.

Molte le assenze vista l’ora, il giorno infrasettimanale e la distanza. In campo solamente dieci giocatori, suddivisi equamente tra 2004 e 2005.

Già durante il riscaldamento si vede una certa determinazione da parte dei nostri atleti che, anche grazie ai risultati positivi delle ultime due partite, scendono in campo convinti di potercela fare.

In campo nel quintetto iniziale Caria, Re, Coratella, Diana e Castello. L’inizio di partita viene giocato però un po’ sottotono; le squadre si studiano ma soprattutto sbagliano tantissimi tiri facili da sotto canestro. Girandola di cambi da parte dei due allenatori per provare a dare un po’ di brio alla gara. Niente da fare. Punteggio, dopo il primo periodo, che vede in vantaggio i giallo blu di sole cinque lunghezze.

Nel secondo periodo gli allenatori danno fondo a tutta la riserva di giocatori. La squadra di casa inizia a patire l’aggressività in difesa dei cairesi che riescono a recuperare molti palloni e a realizzare qualche canestro in contropiede. A metà gara il tabellone segna 18 a 27.

Riposo lungo che permette a coach Trotta di dare qualche consiglio ai giocatori e a risistemare un po’ meglio la difesa e il contropiede. Il terzo periodo vede i giallo blu iniziare a controllare la partita e a realizzare molti più canestri. Gli imperiesi in difficoltà non trovano spiragli contro la difesa molto aggressiva e determinata della squadra ospite, riuscendo solamente a realizzare due canestri in dieci minuti.

Ormai con un divario di quasi venti punti coach Trotta fa riposare Diana e Caria (che a fine gara metteranno a segno 32 punti) e riesce a dare molto spazio a Molinari Mattia, che avendo iniziato a giocare da soli due mesi può iniziare a fare esperienza e al capitano Castello Giacomo che, con un expliot finale mette a segno gli ultimi tre canestri della partita.

Al termine dei quaranta minuti di gioco il punteggio sarà di 31 a 61 a favore dei cairesi.

Un inizio di stagione esaltante per i nostri cinghialotti che, con questa partita, portano a tre le vittorie su altrettante partite. Tre partite giocate con squadre alla nostra portata ma che, fino all’anno scorso avremmo probabilmente perso.

Tanti i fattori per questo miglioramento, partendo dall’unione dei due gruppi 2004 2005 che si sono subito integrati alla perfezione, ad una crescita personale da parte di tutti loro e ad un buon lavoro in palestra, soprattutto in fase difensiva, obbiettivo nell’ultimo mese del duro lavoro durante gli allenamenti, tralasciando un po’ la fase offensiva, evidenziato, soprattutto, per il basso numero di passaggi scautizzati alla fine delle tre gare. Coach Trotta a fine gara: “Il lavoro è solo all’inizio e pian piano cercheremo di dare ai ragazzi gli strumenti per poter diventare autonomi, oltre che in difesa anche in attacco. Sarà un lavoro lungo, senza scorciatoie che spesso servono solo a mascherare i difetti.”

Prossima gara domenica 13 novembre contro la fortissima formazione di Alassio.

Tabellini: Molinari Mattia, Caria Daniel 16, Re Alberto 5, Coratella Nicola 10, Cosoleto Alessio, Diana Mattia 16, Giordano Mattia 4, Servetto Andrea 4, Castello Giacomo 6.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here