U14m: ANCORA UNA NETTA AFFERMAZIONE PER GLI UNDER

0
54

Under 14 Maschile Basket Cairo – Pallacanestro Vado 85 – 33

 

Continua, con una netta affermazione, il cammino del Basket Cairo Under 14, che domenica pomeriggio ha surclassato la Compagine di Pallacanestro Vado. Per onore di cronaca è giusto far notare che Vado si presenta con una squadra completamente sottoleva, i ragazzi sono tutti nati 2006, ma che nonostante il risultato non si da mai per vinta, e combatte su ogni pallone. Cairo ha qualche defezione, Benearrivato subisce un colpo in riscaldamento, e Pirotti che ha ancora i postumi di un colpo subito nell’ultima gara, non scenderanno in campo, ma sono comunque in panchina a sostenere i compagni. L’assenza degli infortunati non si sente però in campo, dove Cairo comincia subito forte in difesa e ruba palloni involandosi in contropiede, con Di Roberto e Diana che realizzano i primi 18 punto della squadra di casa. Il divario tecnico è evidente anche dovuto alla differenza di età, e il primo parziale si chiude sul 22 a 6 indirizzando il risultato della gara. Coach Pedrini inserisce quintetti un po’ inediti, e spesso chi gioca meno, o ha meno responsabilità in questo tipo di gare, ha la possibilità di dimostrare i passi avanti intrapresi. Su tutti i dieci giocatori che prendono parte alla gara con buone prestazioni da parte di tutti, c’è da menzionare sicuramente Diana che mantiene i ritmi della gara e realizza anche 33 punti pur prendendosi qualche pausa difensiva, Di Roberto che in questo ultimo anno è cresciuto tantissimo e ha dimostrato di saper realizzare con continuità, lo strapotere fisico di Rolando, addirittura esagerato per questa categoria, e specialmente in questa gara il dominio di Butera sotto canestro, che dimostra che con un po’ di impegno si può migliorare tanto, difende e stoppa gli avversari e raccoglie preziosi rimbalzi, in attacco non sbaglia mai quando i compagni gli servono assist. Assieme a tutti gli altri, è ovvio che la strada per diventare veri giocatori di basket sia ancora lunga, e passi per la palestra, e allenamenti intensi e produttivi, ma sembra che la strada intrapresa possa portare dei buoni risultati. Per quanto riguarda la gara c’è poco da dire il risultato non è mai in discussione, e Cairo è particolarmente concentrato, e sbaglia poche scelte, forse si poteva essere più cinici in difesa, ma non ve n’era la necessità visto il risultato. Tutti gli atleti in campo dimostrano miglioramenti e crescita anche se è necessario dimostrarlo con squadre più performanti dell’avversario del giorno.

Parziali: 22-6; 12-8; 20-9; 31-10.

Tabellino: Coratella, Diana 33, Servetto 1, Di Roberto 22, Pirotti NE, Greco, Butera 14, Benearrivato NE, Bagnasco, Giordano 2, Marenco 2, Rolando 11.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here