U13m: ESORDIO CON VITTORIA PER I NOSTRI RAGAZZI

0
99

Si è giocata domenica a Savona la prima gara del campionato under 13M che ha visto gareggiare la nostra compagine contro i bianco rossi di Vado, tutti 2006 e quindi sotto leva per il campionato giocato.

Coach Trotta ha a disposizione solo 9 atleti per l’assenza di Marenco e l’inizio della gara vede i cairesi un po’ titubanti, forse per l’emozione dell’esordio. Superati i primi minuti ecco che Cairo prepara già la strada per una facile vittoria, sarà una partita giocata per lo più in difesa e contropiede che ha porterà i nostri giocatori a recuperare molti palloni per far ripartire efficacemente l’ attacco. Con pochi palleggi e molti passaggi che scavalcano la difesa, i giallo blu finalizzano con canestri facili, già a metà gara il risultato vedrà Cairo in vantaggio di 25 punti, sul 18 a 43.

Grazie ad una maggiore prestanza fisica e di età, anche gli ultimi due quarti passano facilmente portando i valligiani a vincere con 38 punti di distacco, con un punteggio di 42 a 80. A segno anche Alessandro Di Roberto, ultimo arrivo in squadra, che si è fatto trovare pronto alla sua prima convocazione.

Partita terminata in cinque, visti gli infortuni di Diana, Di Roberto, Servetto e Butera (quest’ultimo rottura di un dito che lo porterà a saltare le prossime gare).

Coach Trotta soddisfatto: “Una buona prestazione da parte di tutti che fanno vedere di aver lavorato bene nei mesi precedenti, soprattutto sulla difesa e sulla ripartenza che hanno preso alla sprovvista gli avversari e fatto divertire i genitori presenti e gli stessi giocatori. Un lavoro iniziato l’anno precedente e che, piano piano e senza espedienti, li sta portando a giocare capendo quello che succede in campo ed ottenendo ottimi risultati”

 

Ecco gli atleti scesi in campo:

Tabellini: Coratella Nicola (capitano) 8, Diana Mattia 17, Servetto Andrea, Bagnasco Tommaso, Giordano Mattia 18, Di Roberto Alessandro 2, Pirotti Simone 30, Rolando Luca 4, Butera Gabriele 1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here