U16f: seconda gara in pochi giorni

0
89

A distanza di pochi giorni dall’ultima gara disputata, le nostre ragazze dell’U16f sono di nuovo chiamate in campo per la terza giornata di regular season, questa volta ospiti nel palasport di Diano Marina.

Coach Vignati ha a disposizione una panchina lunga, ben 12 le atlete a referto, per migliorare il più possibile le rotazioni in previsione di una gara che non dovrebbe destare troppi problemi.

Come a smentire il tutto, ecco che la gara non inizia per niente bene per le cairesi. Nonostante il quintetto esperto schierato sempre da Coach Vignati, sembra di rivivere un deja vu come contro Academy La Spezia.

Il primo quarto è un continuo inseguimento da parte delle valligiane, ogni volta che conquistano la parità, ecco che una palla persa o una mancata rotazione difensiva, fanno sì che Diano passi in vantaggio. Se pur di pochi punti Cairo chiude in svantaggio per  14 a 10.

Coach Vignati imbufalito, non riesce a capacitarsi per tutti gli errori commessi in attacco, tanti i canestri facili sbagliati, le ragazze sembrano contratte, solo Carle riesce ad infilare la retina avversaria dopo ben 6 tiri sbagliati consecutivi da parte delle giallo blu, e proprio questi 2 punti segnati accendono la miccia a Cairo, una palla recuperata e un altro canestro da 2 di Carle trascinano anche Akhiad  che mette a segno altri 4 punti e rifila una stoppata, Pregliasco, invece, avrà il compito di portare Cairo avanti per la prima volta nella gara. Il secondo quarto si chiude sul 26 a 27 per le ospiti.

Il terzo quarto si rivelerà quello decisivo per mettere la gara sulla giusta via. Cairo non andrà mai più in svantaggio ma la prestazione non soddisfa il Coach ospite che dalle sue pretende molto di più. Le cairesi vanno presto in doppia cifra di vantaggio, anche se chiudono il 3 quarto sul 34 a 43.

Nonostante il vantaggio, l’attenzione e la concentrazione non devono calare, l’inizio dell’ultimo quarto è caratterizzato dal botta e risposta che le due compagini si scambiano, ma di nuovo Carle con una tripla che spacca la partita, distrugge l’umore delle padroni di casa, Cairo si sente a suo agio e le rotazioni prendono il via, Cairo si aggiudica il secondo referto rosa per 44 a 56.

Come sempre ottima presenza di Carle, Pregliasco e Akhiad, ancora non in formissima Perfumo, regista e capitano della squadra, concentrazione alta sempre per Avolio e Macciò, quest’ultima  ancora un po’ indietro di preparazione a causa del grave infortunio di inizio stagione. Ottima presenza da parte di tutte le ragazze che si sono fatte sempre trovare pronte al richiamo del Coach.

Ecco le atlete scese in campo:

Akhiad Yasmin 14, Avolio Andrea, Brero Giulia 4, Brero Giulia, Carle Victoria 24, Coratella Selene, Fanciullacci Alessia, La Rocca Chiara, Macciò Greta 6, Perfumo Elisa 4, Pregliasco Amy 4.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here