CSI SENIOR: BRUTTO INFORTUNIO PER IL CAPITANO CAIRESE

0
32

Nella serata di Giovedì12 Gennaio, Basket Cairo si prepara per sfidare il Basket Savigliano in una delle ultime gare del girone d’andata. La partita, giocata in trasferta, si prospetta molto complicata in quanto, la squadra piemontese, si presenta imbattuta allo scontro, forte anche del fatto di essere arrivata quarta nella scorsa regular season. La partita inizia e, durante la prima frazione di gioco si denotano già le prime caratteristiche della squadra avversaria: dotati di giocatori in grado di tirare in maniera efficiente dall’arco dei tre punti, con atleti più esperti e fisicamente più forti, Savigliano mette subito in chiaro che vuole vincere la partita.

Ma Cairo, vogliosa e desiderosa di giocarsela, non perde la speranza e arriva sia alla pausa del primo quarto che poi a quella del secondo in parità, prima per 15-15, poi per 27-27.

La partita è avvincente e divertente anche se i nostri giocatori sono spesso obbligati a commettere falli per fermare le incursioni offensive avversarie. Cairo cerca di prendere in mano la partita ma, nel terzo quarto, un brutto infortunio costringe il capitano Giacchello ad uscire dal campo, lasciando, a malincuore, la squadra orfana del giocatore più decisivo. La squadra Valbormidese non recupera immediatamente dallo shock e viene tramortita dai colpi avversari che, nel giro di pochi minuti riescono a scappare sul +11 grazie a tre incredibili triple consecutive, nonostante i nostri, con un’ottima difesa a zona di corsa e sacrificio, cerchino sempre di restare a galla. La partita, grazie ad un moto di orgoglio finale dei ragazzi giallo-blu, si conclude 55 – 46 per i padroni di casa, ma va sottolineato come Cairo, dopo un momento di totale smarrimento dove la differenza di punti è arrivata a 16, si è rialzata e ha cercato, sino alla fine, di mettere i bastoni tra le ruote ai Piemontesi.

Gara da applausi per Piva, autore di una prova da 40 minuti e moltissimo lavoro sottocoperta, e per Giuliano Pera, miglior marcatore ospite con 18 punti, che, con l’uscita dal campo del capitano, si sono dimostrati i leader carismatici del quintetto. Buona gara anche da parte di Matteo Pera e di Lomonte Luca, new entry nella società valbormidese.

Nonostante sia da elogiare l’atteggiamento stoico del team, il pensiero comune di squadra, allenatore e società va ad Emanuele Giacchello, con l’augurio che possa presto rimettere le mani sulla palla a spicchi e tempestare di triple il ferro avversario. Torna presto Capitano!

Questi i giocatori entrati:

Brusco; Diana; Giacchello 11; Lomonte 3; Pera G. 18; Pera M. 6; Piva 8; Robaldo; Vico.

ASD Basket Savigliano – Basket Cairo 55 – 46

L.B.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here