TORNANO ALLA VITTORIA GLI JUNIOR CAIRESI

0
33

Vignolo Arancio – Basket Cairo 49 – 58

Dopo una sola gara di stop tornano a correre gli Juniores Cairesi, che nella trasferta di San Valentino, martedì 14, incrociano la forte formazione Cuneese del Vignolo arancio, già battuta nel girone di andata. La gara comincia con molte palle perse e errori da entrambe le parti, per diversi minuti si vedono difese che prevalgono su attacchi inconcludenti e sterili. A quattro minuti dalla fine del primo quarto siamo 3 a 2 per i cuneesi. Poi tutto ad un tratto la gara si infiamma, ma sono solo i ragazzi Valbormidesi che si accendono ed infilano un parzialone di 12 a 0 che tramortisce i padroni di casa. La prima frazione si chiude sul 3 a 14 e sembra che la gara si metta sui giusti binari. Sembrerebbe almeno, infatti nel secondo quarto i cairesi si addormentano, forse pensano di aver vinto già la gara, forse gli avversari si impegnano di più, fatto sta che il parziale è tutto cuneese e si chiude con un 16 a 7 che porta il risultato globale sul 19 a 21, praticamente quasi in parità. E’ vero che sui vantaggi dei primi quarti non bisogna fare affidamento, ma la flessione nel gioco in attacco di Cairo preoccupa il coach che richiama i suoi alla calma e alla pressione difensiva. Alla ripresa delle operazione  gli ospiti sembrano essere decisamente più in palla e finalmente con qualche buon recupero e contropiede, riescono a scavare un solco tra le due squadre che arriva fino al più 12, il quarto si chiuderà sul 31 a 43. I ragazzi cuneesi provano il tutto per tutto, mettono molto nervosismo nella gara giocando molto fisico al limite del fallo, ma i cairesi non si fanno spaventare e reagiscono con buone giocate sia difensive che in attacco, la forbice non si chiude e i Valbormidesi possono festeggiare nel finale il ritorno alla vittoria.

Gara molto spigolosa alla fine bravi i cairesi a non cadere nelle provocazioni avversarie e mantenere il controllo della partita, anche se la forza di questo gruppo è distante da essere dimostrata. I cairesi fanno sempre fatica ad adattarsi alla fisicità e all’agonismo di certe gare. Su questo aspetto c’è sicuramente da crescere e migliorare.

Parziali: 3-14; 16-7; 12-22; 18-15.

Tabellino: Baccino 3, Dionizio 2, Beltrame, Perfumo 2, Bazelli 4, Guallini 16, Gallese 4, Pisu 2, Kokvelaj 21, Marrella 4.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here