U14f: Terzo posto al 5° torneo Tossini di Genova

0
72

Le ragazze dalla nostra Under 14 femminile nel ponte del 8 dicembre hanno partecipato al 5° trofeo Tossini a Pegli.

Le ragazze si sono confrontate oltre che con le padrone di casa, che conoscono benissimo, anche con la formazione triestina delle tigrotte e con le ragazze romane della Stella Azzurra.

Visto le numerose gare da disputere pe la contemporanea presenza del torneo Under 13 maschile le partite si sono svolte su 4 tempi da 8 minuti. Prime gare il venerdì mattina che vedevano impegnate Pegli contro Trieste e Cairo contro Stella Azzurra. Trovandosi entrambe le squadre della seconda gara in Valbormida la partita si è disputata al Palazzetto di Cairo Montenotte consentendo così alle formazioni di riposarsi maggiormente. L’orario delle 10:30 non ha però permesso appieno alle ragazze romane di riprendesi dal viaggio e di ambientarsi nelle nuove sistemazioni. Le cairesi invece si presentano in campo molto agguerrite e di fatto chiudono la gara con un 50 a 15 nel primo tempo. Dopo l’intervallo maggiore equilibrio con le ragazze della Stella Azzurra che mostrano maggiore determinazione ma incontro comunque chiuso da Cairo con ampio vantaggio. Nell’altra gara della mattina Pegli vince a fatica con Trieste.

Il pomeriggio vede Cairo affrontare Pegli, Terza sfida in poco più di due mesi tra le formazioni U14 e risultato pressoché identico ai precedenti con Pegli che vince con un margine superiore ai 20 punti. Partenza molto forte delle genovesi che si portano rapidamente oltre ai 10 punti di Vantaggio e poi controllano agevolmente l’incontro 61 a 36 il risultato finale per il Pegli. Nell’altra gara Trieste si aggiudica con facilità la gara.

Sabato al mattino le ultime due gare di qualificazione che decidono chi disputerà la finale del primo e secondo posto della domenica e chi quella di consolazione del sabato pomeriggio.

Le ragazze cairesi scendono in campo consapevoli della forza delle avversarie ma assolutamente non disposte a cedere senza combattere.

Giocano un primo quarto all’altezza delle avversarie difendendo con grande vigore e limitando i danni. In attacco una buona circolazione di palla permette di trovare sempre una compagna libera per un buon tiro. Il risultato è il vantaggio di cinque punti alla prima sirena. Nel secondo quarto però le avversarie partono molto forte e le giallo blu faticano a contenerle. Un parziale di 12 a 0 ribalta la situazione portando le avversarie sul +7. La richiesta di maggiore aggressività ed attenzione difensiva da parte di Vignati in panchina rimette le ragazze sul giusto binario che riescono dopo lo sbandamento a contrastare alla pari le avversarie, chiudendo il secondo quarto a -10. Anche il terzo quarto vive su una sostanziale parità con le squadre che affrontano l’ultima frazione con Trieste in vantaggio per 44 a 32. Un ultimo quarto con un poco di calo fisico e spazio alle necessarie rotazioni permettono a Trieste di chiudere con un vantaggio di +19. Risultato che rispecchia sicuramente i diversi valori in campo in questo momento.

Nell’ultima gara del girone Pegli batte Stella Azzurra e così la finale del pomeriggio per il terzo- quarto posto vede impegnate Cairo contro Stella Azzurra.

La gara ripetizione di quella del giovedì ha però un andamento completamente diverso. Le romane hanno recuperato del viaggio, si sono meglio amalgamate con le due giocatrici genovesi in prestito ed appaiono da subito avversarie molto più ostiche. Le nostre patiscono la supremazia fisica delle due lunghe della Stella, la genovese Serena Spinacci e la romana Lara Gianni.  Lasciate facilmente libere di avere palla sotto canestro fanno male alla nostra difesa. Anche in attacco la squadra latita e non esprime più il bel gioco fatto vedere sia con Stella nella prima gara che con Trieste. Conclusioni affrettate o tiri impossibili. Il risultato sono solo due canestri uno di Amy Pregliasco ed una di Yasmin Akhiad. Il primo quarto si chiude così con il parziale di 12 a 5.

Il gioco riprende nel secondo quarto come terminato nel primo. Stella Azzurra più reattiva e fisicamente dominante con le Cairesi quasi spettatrici. All’intervallo le romane vanno nello spogliatoio sul + 10 ma dimostrando di poter ben controllare la gara. Dopo l’intervallo un nuovo canestro di Lara Gianni sembra chiudere l’incontro con il + 12 romano. Le nostre ragazze iniziano però a difendere e concedono per il resto del quarto solo 5 punti e portano il distacco ad una sola cifra. Nell’ultima frazione la avversarie arrivano sino a quota 37 con un nuovo vantaggio di 10 punti ma poi si bloccano, concedendo al Cairo un paziale di 8 a 0 con due canestri a testa di Amy Pregliasco ed Elisa Perfumo che riaprono la partita. Sul +4 a pochi secondi dalla fine decide la gara Victoria Carle che con un contropiede a successiva palla rubata sulla rimessa e trasformazione sigla i 4 punti della parità a quota 39. I quatto minuti supplementari con squadre veramente stanche vedono prevalere Cairo per 3 a 2 che si aggiudica quindi per un punto la combattuta finale.

La domenica, nella gara che vale il trofeo Pegli, cede con Trieste che si qualifica quindi prima davanti alle genovesi a seguire Cairo e Stella Azzurra.

Prima della premiazione rinfresco a base di focaccia genovese per tutte le ragazze e poi i saluti e la partenza, della ragazze della Stella Azzurra e quelle di Trieste, per casa.

 

Risultati girone qualificazione:

Cairo vs Stella Azzurra 67 – 34

Letizia Malaspina, Amy Pregliasco (17), Sara Scianaro (2), Selene Coratella (4),Yasmin Akhiad (12), Chiara La Rocca, Victoria Carle (14), Matilde Boveri (2), Elisa Perfumo (4), Sofia Marrella (2),Michela La Rocca (6), Greta Brero (4)

Parziali: 19 – 5, 31 – 10, 4 – 14, 13 – 5

Cairo vsPegli 61 – 36

Letizia Malaspina (2), Amy Pregliasco (9), Sara Scianaro, Selene Coratella, Yasmin Akhiad (6), Chiara La Rocca, Victoria Carle (9), Matilde Boveri, Elisa Perfumo (10), Sofia Marrella, Michela La Rocca, Greta Brero

Parziali: 6 – 14, 10 – 20, 14 – 16, 6 – 11

Cairo vsTrieste 63 – 42

Letizia Malaspina, Amy Pregliasco (11), Sara Scianaro (1), Selene Coratella, Yasmin Akhiad (10), Chiara La Rocca, Victoria Carle (8), Matilde Boveri, Elisa Perfumo (8), Sofia Marrella (2), Michela La Rocca, Greta Brero (2)

Parziali: 17 – 12, 5 – 20, 10 – 12, 10 – 19

Finale 3° posto:

Cairo vs Stella Azzurra42–41 dopo un tempo subblementare

Letizia Malaspina, Amy Pregliasco (11), Sara Scianaro (2), Selene Coratella (2), Yasmin Akhiad (10), Chiara La Rocca, Victoria Carle (10), Matilde Boveri, Elisa Perfumo (7), Sofia Marrella, Michela La Rocca, Greta Brero

Parziali: 5 – 12, 11 – 14, 9 – 7, 14 – 6, 3 – 2tossini_01 tossini_04 tossini_25

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here