U16f: ritorno in campo per Perfumo e Akhiad

0
97

Tornano sul parquet di casa le nostre ragazze dell’U16f, che ospitano le pari età di Lerici. Terza gara della fase orologio, valida per aggiudicarsi i playoff. Cairo, dopo settimane, ritrova sul campo il Capitano Perfumo e Akhiad, da troppo tempo ai box per infortunio. Purtroppo, però, prende il loro posto Macciò, sperando che possa recuperare il prima possibile.

Coach Vignati schiera dai primi minuti Perfumo, Pregliasco, Avolio, Brero Giulia e Carle. Come di consueto le giallo/blu non partono nei migliori dei modi, subendo in difesa la discreta stazza delle avversarie, le padroni di casa, non riesco a finalizzare neanche in attacco. Errori gratuiti permettono a Lerici di portarsi in vantaggio nella prima frazione di gioco per 14 a 22.

Molto arrabbiato il coach di casa, prova a spronare le sue ed effettua qualche rotazione, l’innesto della giovanissima Vivalda da sprint al gioco, ma non basta, le cairesi arrivano fino al -10 e non riescono nel gioco di squadra. Coach Vignati deve trovare una soluzione, per non far prendere il largo alle avversarie. Decidono di schierare una difesa allungata per pressare le palleggiatrici, con grinta e determinazione l’attacco avversario si sgretola pian piano, forzature e palle perse permettono a Cairo di arrivare fino al -2, una scatenata Pregliasco trova le giuste soluzioni offensive, seguita da Vivalda, che sul finire piazza la bomba che ferma il cronometro al risposo lungo sul 41 a 42. Partita riaperta!

Terzo quarto vede le padroni di casa aggravarsi pericolosamente di falli personali, nei primi minuti del tempo, Pregliasco commette il quarto fallo e Coach Vignati l’accompagna in panchina. Akhiad segna 2 punti per il primo sorpasso della gara. Il terzo quarto trascorre quasi in parità, le due squadre si inseguono e si sorpassano a vicenda, ma la sirena suona sul 59 pari.

Ultimo quarto decisivo per il team di casa, Coach Vignati deve ricorrere ai ripari, ben 3 atlete del quintetto sono a quota 4 falli personali. Sistemando la difesa, centrano il bersaglio, Lerici non connette più e Cairo decolla, mettendo sul campo un basket che non si vedeva da qualche gara. Il ritorno di Perfumo e Akhiad, non fa solo bene sul campo, ma anche al morale del gruppo. Cairo ritorna quella di un tempo, infatti piazza il record di punti stagionali segnati in un solo quarto, ben 32, e un parziale di 28 a 0 (dal 55-59 a 83-59) che chiude definitivamente la partita.

La gara si chiude sul 91 a 66 per Basket Cairo.

Ecco le atlete scese in campo:

Akhiad 4, Avolio 5, Boveri 3, Brero Giulia 4, Brero Greta, Carle 28, Coratella 1, La Rocca, Perfumo 15, Pregliasco 24, Vivalda 7.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here