CAIRO BATTE LA CAPOLISTA A CASA SUA!

0
122
Vaira Tommaso

Finale –  Cairo 62-67 dopo 1ts

Straordinaria prestazione del Basket Cairo che sconfigge in una gara combattutissima la capolista Finale, che fin’ora non aveva ancora perso.

All’inizio, nel caldo palazzetto finalese le mani dei cairesi sembrano gelate, dopo il primo canestro di Apicella che apre le danze per alcuni minuti i Cairesi non riescono più a segnare, e subiscono un parziale di 17  a 0 che sembra tagliare le gambe. Ma la partita è ancora lunga e cominciano a reagire con un parzialino di 5 a 0 che chiude il quarto sul 17-7 per il Finale. Nel secondo tempino, il Cairo, comincia a macinare gioco, eseguendo di più gli schemi e andando di più sottocanestro a cercare i lunghi. Il risultato è evidente e con un parziale di 11 a 19 il Cairo rientra in partita e si va al riposo sul meno 2. Unica nota negativa i 3 falli del play Sibilio che ne sporcano la prova.

Il terzo quarto è ad alta tensione, difese di qualità e attacchi efficaci fanno in modo che la partita rimanga in equilibrio e in chiusura di quarto sono 2 liberi di Apicella a dare addirittura il vantaggio al Cairo 41-42. Ultima frazione che comincia al’’insegna dell’equilibrio, ma come nel primo tempo il Cairo subisce un parziale di 12 a 2 che sembra chiudere la gara e viene pure fischiato il 5 fallo a Sibilio. I cairesi sono allo sbando 4 minuti sul cronometro e -10. Naturale il time-out che rinfranca la squadra che chiude le maglie in difesa e concede solo 4 punti, importantissima una tripla di Alessi che da la scossa alla squadra, da quel momento in avanti, tra l’altro solo liberi realizzati per i Finalesi, che non segnano più dal campo. In attacco Cairo sfodera ottimi tiri che hanno il vantaggio di entrare nel canestro con continuità. Apicella da fuori e Meistro da sotto segnano la parità a 58 e Cairo ha la palla in mano a 26 sec dalla fine. Purtroppo i Cairesi non riescono ad organizzare un tiro pulito e si va all’overtime.

Cairo ne ha di più concede un solo canestro dal campo e 4 punti nei 5 minuti extra agli avversari, continuando a segnare con regolarità da fuori o subendo due importantissimi falli sotto canestro con Meistro, che realizza i liberi con freddezza. Si è sul più 3 e un ultimo fallo disperato su Alessi che sigilla la vittoria con un 2 su 2 dalla linea della carità.

In generale ottima prova del Cairo che quando ha voglia di giocare lo fa con grande efficacia e risultati. Solidissimi Meistro e Alessi in difesa, finalmente realizzatore con i fiocchi Apicella e in assenza (per falli) di Sibilio ottima regia di Vaira che rimane concentrato fino alla fine con pregevoli assist giocate difensive.

Alessi 11, Raffa, Meistro 21, Vaira 3, Apicella 19, Giardini, Alfei 6, Zullo, Sibilio 7

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here