U16F: ALTRA VITTORIA IN CASA

0
213

Domenica da protagoniste per le nostre ragazze, che aprono le porte del proprio palazzetto per ospitare le ragazze del Gino Landini Lerici.

Bene 12 le atlete convocate e a disposizione per Coach Vignati, panchina lunga e numerose rotazioni, in previsione di una gara di gran lunga alla nostra portata. Avversarie già conosciute nella passata stagione, che si presentano con qualche acquisto ed una perdita importante.

Già dal riscaldamento pre-gara si nota che Coach Vignati vuole dare subito sprint alla gara, alzando il ritmo e mantenendo la concentrazione  molto alta. Vista la partenza delle ultime gare, cerca ancora la chiave per aiutare le sue ad affrontare meglio l’inizio gara.

E così sembra, con il solito quintetto schierato, Pregliasco, Akhiad, Carle, Perfumo e Brero, l’attacco sembra aver ingranato la giusta marcia, una scatenata Carle metterà a segno ben 10 punti sui 16 totali di squadra, lasciando le avversarie a quota 10 punti.

Ottimiste sull’avvio della gara, le ragazze sono soddisfatte, ma Coach Vignati non lascia spazio alle leggerezze, ricorda sempre che la gara dura 40 minuti e che non bisogna mai abbassare la guardia.

Di nuovo in campo per il secondo quarto, Cairo gioca un pessimo tempo. La difesa rimane in panchina, e la prestanza fisica avversaria mette in serie difficoltà le cairesi che permetteranno ben 9 punti su tiro libero sui 13 totali alle avversarie, nonostante Brero in attacco infili una bomba, che sarà l’unica della gara, la sirena suona e manda tutte negli spogliatoi sul 27 a 23 per la padroni di casa.

La ripresa della gara vede di nuovo in campo il quintetto iniziale, Coach Vignati richiama l’attenzione sulla difesa, e mette pressione sulle palleggiatrici avversarie, la partita si fa molto fisica, forse a causa un arbitraggio troppo permissivo, e i contatti aumentano a dismisura, la forza mentale e la maturità della cairesi, fanno sì che la gara torni saldamente nelle mani casalinghe. La difesa in campo lavora bene, recupera palloni e lancia l’attacco in contropiede, guadagnandosi spesso molti falli che aggravano la posizione delle avversarie. Il terzo quarto termina con un parziale di 17 a 6 per Cairo, 44 a 34 a referto.

Mentalmente la gara sembra terminata, le giallo/blu con esperienza giocano tutti i palloni con calma e, nonostante le avversarie siano passate alla lotta libera, gli arbitri gestiscono molto bene la gara, a 40 secondi dalla fine espellono anche una giocatrice avversaria in panchina per un commento poco sportivo. Le padroni di casa contente, chiudono la gara e si aggiudicano un’altra vittoria per 61 a 34 contro Lerici.

Una gara che nota leggeri cambiamenti, le ragazze proveniente dalla Cestistica si integrano sempre più, dando ogni volta maggior contributo alla vittoria finale. Si ritorna in palestra per preparare il prossimo incontro che si terrà sabato 18 Novembre a Cairo contro Vernazza alle ore 18.

Ecco le atlete scese in campo:

Akhiad Yasmin 6, Avolio Andrea 3, Boveri Matilde, Brero Giulia 5, Carle Victoria 22, Coratella Selene, Gulli Sophia 1, Macciò Greta 6, Malaspina Letizia, Perfumo Elisa 6, Pregliasco Amy 8, Vivalda Gaia 4.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here